La Ferrari del futuro? La disegnano gli studenti

Come sarà la Ferrari del futuro? Questo il tema alla base del contest Top Design School Challenge lanciato dalla casa automobilistica di Maranello e che quest’anno ha visto trionfare il progetto di una scuola di design di Valenciennes, in Francia, elaborato e realizzato da 6 studenti transalpini.
Il bolide progettato dai ragazzi vincitori si chiama “Manifesto”, ha una linea avveniristica, è nero con alcuni richiami al classico rosso Ferrari: “Manifesto ha convinto per la completezza del lavoro svolto e la capacità da parte degli studenti di avere una visione completa della vettura tra esterno, interno e meccanica”, hanno spiegato i giurati, tra cui il campione del mondo e pilota di F1 Sebastian Vettel e il designer Paolo Pininfarina.
Una menzione speciale è andata anche al progetto «FL», dedicato esclusivamente agli interni. È stato realizzato da Roman Egorov, della Hochschule Pforzheim, in Germania. La motivazione: “Lo studente è riuscito a caratterizzare con un linguaggio non convenzionale l’interno di una Ferrari integrando e ripensando l’interfaccia uomo/macchina”.
In gara anche altri progetti, tutti realizzati anche in forma di modello in scala oltre che come progetto grafico. Qui sotto trovate le immagini di Manifesto, la Ferrari del 2040, e quelle di alcuni dei progetti più interessanti.
160031-car-Ferrari-concorso-design-GranPremio_Manifesto_Barthly-Kalyvianakis-Gervex-Oleksiak-Epinat-Stock_Image1-500x325
ferrari-manifesto-progetto-vincitore-del-top-design-school-challenge-118169
ferrari-manifesto-progetto-vincitore-del-top-design-school-challenge-118165
ferrari-manifesto-concept
ferrari-manifesto-progetto-vincitore-del-top-design-school-challenge-118171
busreXj
future-ferrari-manifesto-09
ferrari-concept-8

Total
0
Shares
Lascia un commento
Previous Article

Napoli, ecco come partecipare al coro più grande del mondo

Next Article

Maturità 2016, simulazione di fisica per la seconda prova. Ma i prof chiedono tempo

Related Posts
Leggi di più

Sfide estreme per registrare i video su TikTok: due ragazzi ricoverati in ospedale in gravi condizioni

Due giovani di 14 e 17 anni sono finiti in ospedale dopo aver cercato di portare a termine dei "TikTok Challenge". Il primo ha provato ad incendiare il tavolo di casa ma è rimasto ustionato, l'altro è salito sul vagone di un treno ma è rimasto folgorato da un cavo dell'alta tensione. Il social network si difende: "Rimuoveremo i contenuti che violano la nostra policy".