Aprono il sito della scuola dove studiano i loro bambini, ma trovano un portale hard

sito della scuola

Aprono il sito della scuola in cui studiano i loro bambini, ma, al posto delle consuete informazioni sull’orario delle lezioni o i ricevimenti dei professori trovano annunci hot e collegamenti a webcam a luci rosse.

Succede ad Ashford (Inghilterra), un paesino a circa 80 km da Londra. Il sito della Grammar School Highworth trasformato in un portale di annunci con offerte di sesso a pagamento e appuntamenti occasionali.

Dopo aver ricevuto le segnalazioni scandalizzate dei genitori, i responsabili della scuola hanno chiarito l’accaduto spiegando che il dominio del sito web era scaduto ed era stato comperato da un portale di annunci hot senza alcun preavviso.

“Cercheremo di riacquisire al più presto quel dominio – hanno fatto sapere dalla Grammar school – nel frattempo ne abbiamo acquisito un altro dove aggiorneremo tutte le notizie riguardo la nostra scuola”.

Il sito della Grammar School Highworth prima: 

sito scuola

 

E dopo: 

sito grammar

Total
0
Shares
Lascia un commento
Previous Article

Camusso: "La priorità è innalzare l'obbligo scolastico"

Next Article

Lo studio - Addio sveglia presto: dormire un po' di più migliora il rendimento degli studenti

Related Posts
Leggi di più

TikTok fa scuola: 50 milioni per supportare contenuti di apprendimento

SCUOLA TikTok fa scuola: dalla fisica con il basket alle spiegazioni sulla spigola gigante, 50 milioni per supportare contenuti di apprendimento TikTok fa scuola: dalla fisica con il basket alle spiegazioni sulla spigola gigante, 50 milioni per supportare contenuti di apprendimento La piattaforma ha annunciato la costituzione di un Creative Learning Fund e lanciato l'hashtag #LearnOnTikTok. L'obiettivo è fornire risorse agli studenti introducendo gli insegnanti al social