Un foglio di carta diventa una tastiera per iPhone: l’idea di uno studente inglese

Con un pezzo di carta e un software sviluppato da lui stesso, uno studente ha creato una tastiera virtuale per il suo iPhone sfruttando l’accelerometro del suo smartphone.

La fantasia non ha limiti: uno studente ha trasformato un foglio di carta in una tastiera virtuale grazie all’accelerometro del suo iPhone.

Florian Krauetili, studente alla Goldsmiths University di Londra, ha creato un programma in grado di percepire le vibrazioni che si creano toccando un foglio su cui è poggiato lo smartphone.

L’accelerometro è un sensore che reagisce ai movimenti dell’iPhone grazie all’azione della forza di gravità su elementi elastici, riconoscendone l’orientamento e regolandone la visualizzazione su iPhone.

Con il sistema di Kraeutli, qualsiasi superficie può diventare una tastiera virtuale, basta calibrarla. Il programma riesce a distinguere l’impulso di differenti battiti sul foglio a seconda della distanza dal dispositivo, associando così ciascun battito a una determinata lettera. Il margine di riconoscimento corretto è vicino all’80 per cento, perché il segnale che il dispositivo riesce a percepire è molto debole.

Il software ideato da Kraeutli si chiama “Vibrative” e funziona per ora soltanto su iPhone 4 jailbroken. 

Total
0
Shares
Lascia un commento
Previous Article

Ricerca, appalti truccati: il Miur avvia le ispezioni

Next Article

Terrore a scuola, uomo accoltella la moglie davanti ai bambini

Related Posts
Leggi di più

Sfide estreme per registrare i video su TikTok: due ragazzi ricoverati in ospedale in gravi condizioni

Due giovani di 14 e 17 anni sono finiti in ospedale dopo aver cercato di portare a termine dei "TikTok Challenge". Il primo ha provato ad incendiare il tavolo di casa ma è rimasto ustionato, l'altro è salito sul vagone di un treno ma è rimasto folgorato da un cavo dell'alta tensione. Il social network si difende: "Rimuoveremo i contenuti che violano la nostra policy".