Stop alla Settimana della cultura

SETTIMANA_DELLA_CULTURA

Niente più entrate gratis nei musei l’8 Marzo. A deciderlo il Ministero  per i Beni e le Attività Culturali, seguendo la politica di revisione dei prezzi. A essere cancellata sarà anche la Settimana della cultura, che vedeva coinvolti 419 poli museali e artistici delle città italiane.

Ad essere confermata, invece, la promozione “Entri due paghi uno” in occasione della festa di San Valentino. “Col tempo penso ad una revisione della politica dei prezzi – ha spiegato Anna Maria Buzzi, dalla direzione per la valorizzazione del patrimonio del Mibac. Con la possibilità di reintrodurre il pagamento del biglietto per gli over 65, magari ridotto come succede in tutti i paesi europei, allungheremo invece ai 29 anni la riduzione dei giovani, a tutti gli effetti la fascia più debole”.

Arrivano intanto brutte notizie per il Ministero: per la prima volta dal 2009 i visitatori sono in calo, con più del 10 % in meno nei primi nove mesi del 2012. Un dato che dovrebbe spingere a politiche di promozione piuttosto che a nuovi tagli di eventi come la Settimana della cultura.

Total
0
Shares
Lascia un commento
Previous Article

Storie di ordinario precariato

Next Article

Condividere gli avanzi grazie al web, ora è possibile

Related Posts
Leggi di più

Sfide estreme per registrare i video su TikTok: due ragazzi ricoverati in ospedale in gravi condizioni

Due giovani di 14 e 17 anni sono finiti in ospedale dopo aver cercato di portare a termine dei "TikTok Challenge". Il primo ha provato ad incendiare il tavolo di casa ma è rimasto ustionato, l'altro è salito sul vagone di un treno ma è rimasto folgorato da un cavo dell'alta tensione. Il social network si difende: "Rimuoveremo i contenuti che violano la nostra policy".