Papa Francesco indovina le origini napoletane di una studentessa giapponese

Papa Francesco

”Ma tu sei nata a Napoli? Ma parli bene l’italiano. Complimenti!”. Papa Francesco ha colto un accento partenopeo nel saluto di una studentessa giapponese che oggi, nel cortile di San Damaso, lo ringraziava per aver concesso ”un po’ del suo prezioso tempo” ad un gruppo di giovani provenienti dal Giappone.

La traduttrice ha poi confermato al Pontefice che effettivamente la ragazza di Tokyo e’ di origine italiana per parte di uno dei genitori.

”Siete bravi, eh”. Papa Francesco ha poi elogiato i circa 200 studenti giapponesi che hanno intonato l’inno della loro scuola di Tokyo. ”C’e’ il principio di reciprocita’ anche nel dialogo: quando uno dice una cosa, l’altro deve dire un’altra. Ma io non so cantare: non posso!”, ha aggiunto Francesco.

Total
0
Shares
Lascia un commento
Previous Article

Pochissimi studenti ricorrono al prestito d’onore

Next Article

Stagista morto a Londra. Parla il professore: "Cambiare subito le regole"

Related Posts
Leggi di più

Francia, suicida la star dei social MavaChou: travolta dagli insulti dei fan dopo la separazione dal marito

Maëva Frossard, 32 anni, si è tolta la vita lo scorso 22 dicembre. La procura di Epinal vuole capire se il suo gesto può essere stato una diretta conseguenza degli insulti ricevuti sui social network dove lei aveva costrutito un piccolo impero grazie ai video sulla vita di coppia e consigli per l'acquisto con l'ex marito. La situazione poi è precipitata dopo la loro separazione.