“L’università non è una gara”: Martina e il video da laureata fuori corso che ha sbancato i social

Martina Riccio, 27 anni, neo laureata in gran segreto dopo aver ripreso gli studi grazie al lockdown. La sua storia è diventata un video da più di 80mila visualizzazioni in pochi giorni.

Era fuori corso e fuori tempo massimo, almeno così credeva. Poi è arrivato il Covid, la pandemia, il lockdown e allora ha pensato di dare, come lo chiama lei, “un colpo di coda” alla sua vita universitaria buttandosi a capofitto sui libri e sfornando 11 esami (più una tesi di laurea) in poco più di un anno. È questa la storia di Martina Riccio, neo dottoressa in Diritto dell’Impresa, del Lavoro e della Pubblica Amministrazione, la cui storia è diventata virale sui social grazie a un video da 80mila visualizzazioni in una manciata di giorni e in cui ha voluto raccontare un suo pezzo di vita, quello che l’ha portata a laurearsi in gran segreto.

Total
25
Shares
Lascia un commento
Previous Article

"L'università non è una gara": Martina, la laureata fuori tempo massimo che ha sbancato i social

Next Article

No alla mascherine di stoffa e al certificato vaccinale: ecco le regole di sicurezza per la maturità

Related Posts
Leggi di più

Sapienza, pietre d’inciampo contro le mafie

Giuseppe Impastato, Rita Atria, Giancarlo Siani, Lia Pipitone, Rosario Angelo Livatino, Lea Garofalo, Peppino Diana, Renata Fonte, Bruno Caccia, Gelsomina Verde, Giovanni Falcone, Paolo Borsellino, sono i nomi scelti direttamente dagli studenti con un sondaggio sui social