L’Africa in bianco e nero: al via la mostra fotografica

1231285_10201323881291616_788725528_n

“Rendere i luoghi dove viviamo luoghi di condivisione,

quasi a tornare ad una dimensione del passato…

riscoprire le piccole cose, i piccoli eventi..

le iniziative che vengono dalla gente comune

quasi a misura d’uomo..

dove non devi chiedere il permesso a nessuno perchè sei a casa tua..

è qualcosa che almeno una volta tutti dovremmo provare,

IO CI STO PROVANDO”

 

Si terrà domenica 8 giugno la serata inaugurale della mostra “L’Africa in bianco e nero” a cura di Gianluca Di Nucci.  La mostra fotografica comprenderà circa 40 fotografie dell’Africa più esattamente del Togo, Ghana , Marocco, Benin ed Etiopia.

Ogni specchio del  salone diventerà una fotografia e i muri saranno cornici di questi meravigliosi luoghi..

Una Sax a cura Dario D’Abrosca e un calice di vino a cura dei sommeiler di Casale del Giglio renderanno più magico il tutto. La mostra  è patrocinata dal Comune di Formia, assessorato alla cultura. Ingresso libero aperto a tutti dalle 20 in poi..

RN
Total
0
Shares
Lascia un commento
Previous Article

SEATTLE - Sparatoria all'Università: un morto e sei feriti

Next Article

Svolta storica: un computer supera il test di Turing sull'intelligenza

Related Posts
Leggi di più

Giro di vite sui baby influencer: certificazione per accedere ai social e stop alla gestione dei profitti da parte dei genitori

Il Tavolo tecnico sulla tutela dei diritti dei minori nel contesto dei social network sta preparando un documento da presentare alla ministra Cartabia per cercare di dotare di nuove regole la "giungla" che riguarda i minori in rete. L'esempio da seguire è quello della Francia che ha approvato da poco tempo una legge ad hoc.
Leggi di più

Sfide estreme per registrare i video su TikTok: due ragazzi ricoverati in ospedale in gravi condizioni

Due giovani di 14 e 17 anni sono finiti in ospedale dopo aver cercato di portare a termine dei "TikTok Challenge". Il primo ha provato ad incendiare il tavolo di casa ma è rimasto ustionato, l'altro è salito sul vagone di un treno ma è rimasto folgorato da un cavo dell'alta tensione. Il social network si difende: "Rimuoveremo i contenuti che violano la nostra policy".