Gli scimpazè hanno una memoria migliore dell’uomo

Schermata 2013-02-15 a 10.35.27

Gli scimpanzè hanno una memoria più rapida dei quella degli esseri umani. Lo sostiene uno studio di un’equipe giapponese che dimostra che i primati hanno bisogno di una frazione di secondo per ricordare qualcosa che invece richiede agli uomini alcuni secondi.

In particolare i ricercatori hanno dimostrato che uno scimpanze riesce a memorizzare la posizione precisa e la sequenza corretta di nove numeri su un schermo di un computer in mezzo secondo. Un risultato impossibile per gli uomini, ha spiegato Tetsuro Matsuzawa, esperto di primati alll’Università di Tokyo, al meeting di Boston della American Association for the Advancment of Science:

“Hanno una memoria che lavora meglio della nostra”. Il professor Matsuzawa ha portato avanti gli esperimenti con una femmina di scimpanzé di nome Ai, che significa “amore” in giapponese, e con suo figlio Ayumu, nato nel 2000, che dimostra capacità ancora superiori alla madre, riporta l’Independent.

Total
0
Shares
Lascia un commento
Previous Article

Libri cartacei o e-book, scuole al bivio

Next Article

Scuola, cortei da Palermo a Roma

Related Posts
Leggi di più

Sfide estreme per registrare i video su TikTok: due ragazzi ricoverati in ospedale in gravi condizioni

Due giovani di 14 e 17 anni sono finiti in ospedale dopo aver cercato di portare a termine dei "TikTok Challenge". Il primo ha provato ad incendiare il tavolo di casa ma è rimasto ustionato, l'altro è salito sul vagone di un treno ma è rimasto folgorato da un cavo dell'alta tensione. Il social network si difende: "Rimuoveremo i contenuti che violano la nostra policy".