Fb in borsa perde 157mln

Nulla è per sempre e come per ogni social network anche Facebook vedrà il suo tramonto assistendo impotente all’alba di un nuovo colosso del web. Per la prima volta da quando Facebook è quotato in borsa ha fatto registrare una perdita di 157 milioni di dollari nel secondo trimestre.

Nulla è per sempre e come per ogni social network anche Facebook vedrà il suo tramonto assistendo impotente all’alba di un nuovo colosso del web. Per la prima volta da quando Facebook è quotato in borsa ha fatto registrare una perdita di 157 milioni di dollari nel secondo trimestre.

Non siamo preoccupati. Arriva subito la risposta dell’azienda nonostante il figlio astratto di Zuckerberg abbia perso circa 8 centesimi per azione: “dai dati emerge una forte domanda pubblcità in aumento di 992 milioni pari a un +28%“. Questo rassicura lo stesso Mark e anche gli investitori.

Sta di fatto che la guerra al social non ha mai fine, non dimentichiamo momenti come la fine di Windows Live Messanger meglio conosciuto come Msn che tra il 2008 e il 2009 ha perso grandissima parte dei suoi utenti, un lento abbandono e una rapida migrazione verso Fb.

Total
0
Shares
Lascia un commento
Previous Article

In sella a Napoli

Next Article

Consegnato il premio della generosità

Related Posts
Leggi di più

Sfide estreme per registrare i video su TikTok: due ragazzi ricoverati in ospedale in gravi condizioni

Due giovani di 14 e 17 anni sono finiti in ospedale dopo aver cercato di portare a termine dei "TikTok Challenge". Il primo ha provato ad incendiare il tavolo di casa ma è rimasto ustionato, l'altro è salito sul vagone di un treno ma è rimasto folgorato da un cavo dell'alta tensione. Il social network si difende: "Rimuoveremo i contenuti che violano la nostra policy".