Fare sesso al risveglio aiuta l’umore e aumenta le difese immunitarie

Iniziare la giornata facendo l’amore migliora l’umore e rende piu’ forte il sistema immunitario. A dimostrarlo sono stati numerosi studi citati da Debby Herbenick, scienziata del Kinsey Institute e autrice del libro ‘Perche’ ci si sente bene’. Secondo i ricercatori, un rapporto sessuale al mattino, oltre a renderci piu’ ottimisti, riduce le probabilita’ di prendersi un raffreddore o l’influenza. Pare che il sesso al mattino possa addirittura migliorare la qualita’ dei capelli, della pelle e delle unghie.

“Fare sesso al mattino rilascia ossitocina, che unisce le coppie che si amano tutto il giorno”, ha spiegato l’autrice del libro.

“Il sesso ti rende piu’ forte e piu’ bella: il sesso di mattina – ha aggiunto la scienziata – puo’ rafforzare il sistema immunitario per tutto il giorno, migliorando i livelli di IgA, un anticorpo che protegge contro le infezioni. Inoltre, rilascia sostanze chimiche che aumentano i livelli di estrogeni, che migliorano il tono e la qualita’ di capelli e unghie. Uno studio della Queens University di Belfast ha rilevato che fare sesso tre volte a settimana potrebbe dimezzare il rischio di subire un infarto o un ictus.

Una ricerca della Nottingham University ha anche trovato che gli uomini che hanno mantenuto una vita sessuale regolare intorno ai 50 anni hanno anche un minor rischio di sviluppare il cancro alla prostata

Total
0
Shares
Lascia un commento
Previous Article

Due studiose affermano: il paesaggio dietro la Gioconda è l'antico ducato di Urbino

Next Article

Oggi a Napoli colloqui su: "Le primavere Arabe e le democrazie europee"

Related Posts
Leggi di più

Sfide estreme per registrare i video su TikTok: due ragazzi ricoverati in ospedale in gravi condizioni

Due giovani di 14 e 17 anni sono finiti in ospedale dopo aver cercato di portare a termine dei "TikTok Challenge". Il primo ha provato ad incendiare il tavolo di casa ma è rimasto ustionato, l'altro è salito sul vagone di un treno ma è rimasto folgorato da un cavo dell'alta tensione. Il social network si difende: "Rimuoveremo i contenuti che violano la nostra policy".