Biglietti ridotti al cinema: ecco la novità 2013 per gli studenti

Con l’anno nuovo, è in arrivo la “Carta dello Studente – Io Studio” che dal 2013 darà la possibilità ai ragazzi delle scuole medie inferiori e superiori di andare al cinema durante la settimana con uno sconto del 40% sul prezzo del biglietto.

Con l’anno nuovo, è in arrivo la “Carta dello Studente – Io Studio” che dal 2013 darà la possibilità ai ragazzi delle scuole medie inferiori e superiori di andare al cinema durante la settimana con uno sconto del 40% sul prezzo del biglietto.

L’iniziativa, nata all’inizio di dicembre 2012 durante le Giornate Professionali di Sorrento, è promossa dal Ministero dei Beni Culturali insieme alle associazioni di categoria dell’industria cinematografica, che spera così di riuscire a coinvolgere oltre due milioni e mezzo di ragazzi e di riportarli in sala.

La card, attivabile su internet e che richiede l’autorizzazione dei genitori per i minorenni, “sarà valida per qualsiasi film e ci sarà un sito predisposto dal Ministero dell’Istruzione dedicato al cinema e a questa iniziativa con tutte le informazioni sui film“, assicura il presidente dell’Anec, l’Associazione Nazionale Esercenti Cinema.

Chiara Cecchini

Total
0
Shares
Lascia un commento
Previous Article

Strage del Connecticut, gli esperti cercano il genoma maligno del killer

Next Article

Più bravi all'università grazie ai social network

Related Posts
Leggi di più

Seggi elettorali, Cittadinanzattiva: “L’88% ancora nelle aule. E la maggior parte dei comuni non vuole spostarli”. L’appello

Le amministrazioni che hanno deciso di continuare a votare nelle scuole lo fanno per diversi motivi. In primis, la mancanza di luoghi pubblici o privati aventi le caratteristiche richieste. Cioè: senza barriere architettoniche, con servizi igienici e spazi per alloggiare le forze dell'ordine e in prossimità dell’elettorato resident