Arriva Zoe, il primo avatar al mondo che prova emozioni

zoe
Zoe è l’assistente personale che può imitare cambiamenti vocali e facciali tipici dell’essere umano, che è stato creato dalla collaborazione tra l’Università di Cambridge e il Cambridge Research Lab di Toshiba. E la sfida a Siri è aperta.
Zoe è il primo avatar al mondo in grado di simulare in maniera realistica le emozioni umane. Felicità, rabbia, paura, sentimento: le espressioni del viso di Zoe sono praticamente in grado di trasmettere qualsiasi tipo di emozione. Il suo volto è quello della sensualissima attrice Zoe Lister, protagonista della soap Hollyoaks.
Grazie a questo progetto, i ricercatori potranno scoprire in che modo l’uomo riesca ad interagire con le macchine. Si punta, poi, a creare un sistema per far comprendere il proprio stato d’animo attraverso messaggi telematici in maniera diretta ed efficace.
AZ
Total
0
Shares
Lascia un commento
Previous Article

"Sì al sesso per gli anziani nelle case di cura"

Next Article

Riccardi e Profumo all'Università Roma Tre

Related Posts
Leggi di più

Sfide estreme per registrare i video su TikTok: due ragazzi ricoverati in ospedale in gravi condizioni

Due giovani di 14 e 17 anni sono finiti in ospedale dopo aver cercato di portare a termine dei "TikTok Challenge". Il primo ha provato ad incendiare il tavolo di casa ma è rimasto ustionato, l'altro è salito sul vagone di un treno ma è rimasto folgorato da un cavo dell'alta tensione. Il social network si difende: "Rimuoveremo i contenuti che violano la nostra policy".