Arriva un farmaco contro l’irrigidimento delle valvole cardiache

Un gruppo di scienziati della Vanderbilt University ha mostrato una nuova strategia per prevenire e trattare le malattie delle valvole cardiache. Precedenti studi avevano mostrato che il recettore di superficie serotonina-2B attiva il processo di indurimento che causa la calcificazione e le malattie delle valvole cardiache. Ora, il nuovo studio mostra che bloccando questo recettore con un farmaco e’ possibile prevenire la formazione di noduli di calcio in una coltura cellula

La ricerca e’ stata pubblicata sul ‘Journal of Molecular and Cellular Cardiology’. I risultati hanno mostrato che l’inibizione di questo recettore potrebbe portare a nuovi approcci terapeutici in grado di prevenire le patologie delle valvole cardiache. La ricerca e’ stata finanziata dalla American Heart Association, dal National Institutes of Health e dalla National Science Foundation.

Total
0
Shares
Lascia un commento
Previous Article

Bimbi giocano in costume da bagno a -25°

Next Article

Francia: scuole cattoliche in piazza contro le nozze gay

Related Posts
Leggi di più

Gran Bretagna, niente visto speciale per i nostri laureati: le università italiane considerate “troppo scarse”

Il governo britannico mette a disposizione una "green card" per attrarre giovani talenti e aggirare così le stringenti regole imposte dalla Brexit. Potranno partecipare però solo chi si è laureato in una "università eccellente" in giro per il mondo. Dall'elenco però sono state esclusi tutti gli atenei italiani considerati quindi non all'altezza in basse ai risultati nelle più prestigiose classifiche mondiali.