All’asta i registri scolastici di John Lennon. Note e punizioni: uno spirito ribelle già a 14 anni

john lennon

Prendevate molte note a scuola? I professori erano spesso costretti a cacciarvi dall’aula? Se la risposta è si allora potreste diventare una leggenda della musica. A dirlo sono i registri scolastici di una delle più grandi rockstar mai esistite: il leader dei Beatles, John Lennon.

Il prossimo 22 novembre, infatti, verranno messi all’asta i registri scolastici di quando Lennon frequentava la Quarry Bank School di Liverpool, tra il 1955 e il 1956. Documenti ritrovati fin dagli anni ’70 ma che verranno venduti solo adesso, sul sito  “tracksauction.com”, per un valore stimato tra le 2 e le 3 mila sterline.

Nei registri si trova di tutto: da note per “cattiva condotta” a quelle per “disturbo delle lezioni” fino a provvedimenti per allontanare l’allora futuro Beatle dall’aula e persino una sanzione per rissa con alcuni compagni. Insomma le prime avvisaglie del comportamento ribelle che ha reso John Lennon una delle icone più ammirate della musica del novecento senza dimenticare quello spirito irriverente che ha sempre accompagnato il suo personaggio: già nei registri, infatti, i docenti lo descrivevano come un “clown”.

Chissà se questa definizione sarebbe piaciuta, oggi, allo “smart one” (il nickname di Lennon da Beatles, letteralmente “quello intelligente”)?

Total
0
Shares
Lascia un commento
Previous Article

L'incontro alla Sapienza: "Non c'è antimafia senza formazione"

Next Article

Concorsi truccati, in esclusiva parla il professor Zencovich: "La mia era solo ironia. Nell'accademia c'è il terrore di essere indagati"

Related Posts
Leggi di più

Francia, suicida la star dei social MavaChou: travolta dagli insulti dei fan dopo la separazione dal marito

Maëva Frossard, 32 anni, si è tolta la vita lo scorso 22 dicembre. La procura di Epinal vuole capire se il suo gesto può essere stato una diretta conseguenza degli insulti ricevuti sui social network dove lei aveva costrutito un piccolo impero grazie ai video sulla vita di coppia e consigli per l'acquisto con l'ex marito. La situazione poi è precipitata dopo la loro separazione.