Terremoto in Calabria. L’epicentro a Cosenza

Schermata 2013-03-11 a 11.54.25

Questa mattina alle ore 6:27, nel nord-ovest della provincia di Cosenza, in Calabria, si è verificata una scossa di terremoto di magnitudo 2.8. Non sono stati segnalati danni a persone o cose.
L’ipocentro del sisma è stato individuato dai ricercatori dell’Istituto nazionale di geofisica e vulcanologia a 31,7 km di profondità.

L’epicentro, invece, è stato localizzato in prossimità dei comuni di Fagnano Castello, Malvito, Mottafollone, San Donato di Ninea, San Sosti, Santa Caterina Albanese e Sant’Agata di Esaro.
AZ

Total
0
Shares
Lascia un commento
Previous Article

Cede un pilastro. Chiusa una elementare a Roma

Next Article

Contro la crisi, arriva la bioaspirina. Costerà solo 1 euro

Related Posts
Leggi di più

Maturità senza mascherine? Si apre uno spiraglio: “Con pochi contagi a giugno si possono eliminare”

Continua il dibattito sull'eliminazione delle mascherine a scuola. L'Italia è l'unico Paese in Europa che ha mantenuto l'obbligo di indossarle in classe per gli studenti ma cresce il pressing per eliminarle almeno durante gli esami di maturità e quelli della scuola media. Gli esperti: "Se il tasso di positività si abbasserà dall'attuale 13% al 10% ai primi di giugno allora potremo ragionare sull'eliminazione"