Superman tradisce il ladro riconosciuto da una maglia da supereroe mentre ruba a scuola

Superman ruba a scuola: 30enne ai domiciliari dopo due colpi nelle scuole del salernitano, a tradirlo la passione per l’eroe dei fumetti
superman ruba a scuola
Penfield, New York, USA – October 30, 2009: Young man dressed in a Superman costume pulls off his outer shirt and tie.

A volte le passioni possono essere così intense da tradire chi le coltiva. Il caso di Eboli, paese in provincia di Salerno, è emblematico oltre che tragicomico per un ladro, che in un certo senso è stato fermato da Superman.

In realtà proprio dalla sua venerazione per l’eroe dei fumetti, una trasformazione che gli è costata la cattura dopo aver cercato di rubare un televisore in una scuola.

L’arresto in flagranza è scattato quando il malvivente, un 30enne originario di Torre del Greco, provincia di Napoli, è stato riconosciuto dai carabinieri del nucleo radiomobile di Eboli proprio perché indossava l’iconica maglia del supereroe, blu con la S di Superman sul petto.

E’ stato quel particolare che ha portato i militari a riconoscerlo e bloccarlo dopo il suo raid all’istituto “Il giardino segreto” di Eboli. Si trattava dello stesso uomo già denunciato per un altro furto, stavolta al “Matteo Ripa”, altra scuola del paese in provincia di Salerno.

Cara gli è costata la passione per i fumetti e per l’eroe che solo la kriptonite poteva fermare. Evidentemente su quella t-shirt ne era rimasta un po’. Ora l’uomo si trova agli arresti domiciliari, dove il sollievo più facile da immaginare, in attesa della direttissima, potrà essere leggere qualche storia su Superman. Ammesso che non gli sia passata la voglia.

Total
3
Shares
Lascia un commento
Previous Article

Ambiente, legalità e lavoro: Ministero dell’Istruzione e Guardia Costiera firmano l’intesa

Next Article
Maria Chiara Carrozza nuova presidente CNR

Il CNR parla femminile: Maria Chiara Carrozza è la nuova presidente

Related Posts