Studente dell’est vince 1milione e 700mila euro con un gratta e vinci

fonte foto Net1News
fonte foto Net1News

200 mila euro subito, 6 mila euro al mese per vent’anni, e una buonuscita di altri 100 mila euro. Non sappiamo se effettivamente con una simile cifra farà il “turista per sempre” (il nome del gratta e vinci che i pochi secondi gli ha cambiato la vita), sicuramente però avrà una vita universitaria molto più semplice di quella di tanti suoi colleghi.

Il fortunato milionario ha sbancato i Monopoli dopo aver acquistato un biglietto nella tabaccheria  “change” di Piazzale Roma a Venezia. Pochi minuti dopo la sua  vita era cambiata. Restano ovviamente sconosciute le generalità del giovane, di lui, i commercianti che gli hanno venduto il gratta e vinci, dicono solo che fosse uno studente dell’est Europa.

“Subito dopo aver letto la combinazione – raccontano gli esrceenti – il neo milionario non riusciva a credere di essersi assicurato un reddito ventennale e tanto, tantissimo contante subito.

“Credo pensasse ad uno scherzo – ha raccontato Dino, il tabaccaio al Gazzettino – si è passato le mani tra i capelli e si è sentito mancare la gambe. Era la prima volta che giocava, non sapeva nemmeno le regole e i simboli vincenti. Ha dovuto chiedere a me. gli ho detto ‘sei sistemato per il resto della tua vita”.

Lo studente ha poi lasciato la tabaccheria rassicurando i titolari che sarebbe tornato con il padre. Poi di lui si son perse le tracce.

Total
0
Shares
Lascia un commento
Previous Article

Gli anticipano le date d'esame, Hitler s'infuria

Next Article

Due uomini s'inducono i dolori del parto in diretta televisiva

Related Posts
Leggi di più

Sfide estreme per registrare i video su TikTok: due ragazzi ricoverati in ospedale in gravi condizioni

Due giovani di 14 e 17 anni sono finiti in ospedale dopo aver cercato di portare a termine dei "TikTok Challenge". Il primo ha provato ad incendiare il tavolo di casa ma è rimasto ustionato, l'altro è salito sul vagone di un treno ma è rimasto folgorato da un cavo dell'alta tensione. Il social network si difende: "Rimuoveremo i contenuti che violano la nostra policy".