Siti universitari, la top ten del Ministero

Schermata 2013-02-27 a 11.40.01

Il Ministero per l’Innovazione ha stilato una classifica che premia i migliori e i peggiori siti internet di 66 università italiane.

Obiettivo: riconoscere l’importanza del processo di semplificazione amministrativa negli atenei.
Al primo posto, il sito dell’Università Bicocca di Milano.

Al secondo, l’Università degli Studi di Sassari e al terzo la Politecnica delle Marche. Al quarto posto, il sito web dell’Università degli Studi dell’Aquila, i cui servizi digitali si sono rivelati essere i migliori del Paese.

Il sito consente di raggiungere facilmente le informazioni e soddisfa i criteri di 31 indicatori su 42. Tra le Università abruzzesi, il sito della D’Annunzio è risultato essere il più basso in classifica.

AZ

Total
0
Shares
Lascia un commento
Previous Article

Dormire poco altera i nostri geni

Next Article

Scuola sempre più 2.0 con PortaleRagazzi.it

Related Posts
Leggi di più

Rientro dei cervelli in fuga, la ministra Messa ci crede: “Abbiamo messo sul piatto 600 milioni di euro”

In Senato la ministra dell'Università ha confermato l'importante stanziamento del Governo grazie ai fondi del PNRR riguardo al programma di rientro dei ricercatori italiani che sono andati a lavorare all'estero. E sul no della Gran Bretagna per il visto speciale per i nostri laureati: "Noi siamo diversi da loro e accogliamo chiunque abbia le capacità di innovare".