Sanremo, il trionfo di Mengoni e quella canzone “copiata”

foto Repubblica.it

E’ Marco Mengoni il vincitore del 63esimo Festival di Sanremo. Il giovane ragazzo di Vierbo conquista quindi il palco dell’Ariston, dopo aber trionfato nel 2009 a X Factor.

Uno spettacolo di quasi 5 ore nella serata finale del Festival, che ha visto numerose sorprese sul palco, a partire dall’incipit con Wagner e Verdi fino alla farfallina di Luciana Littizzetto.

Un sorprendente secondo posto per Elio e le storie tese, che si sono aggiudicati anche il Premio della Critica e quello per il Miglior Arrangiamento.

Solo terzi i Modà, tra i favoriti della vigilia.

È stato un Festival dal grande successo, dove la buona musica è tornata finalmente sul palco dell’Ariston, non lasciata in secondo piano dal grande affiatamento della coppia Fazio-Littizzetto.

Una curiosità: su segnalazione dei nostri lettori vi proponiamo una canzone simile a quella del vincitore 2013, da cui lo stesso Mengoni avrebbe potuto prendere spunto.

Si tratta del pezzo “Su questa panchina” del giovane Jacopo Ratini, anche lui concorrente di Sanremo negli anni passati.

A rigor di logica  va sottolineato che sono tante le canzoni che si somigliano tra di loro. In ogni caso lasciamo a voi la scelta.


Total
0
Shares
3 comments
  1. Ah il famosissimo Jacopo Ratini!!! Chi non lo conosce!!! Chi non si ricorda questa bella canzone di Ratini!!!!

    Ma chi è questo Ratini? Giurate davvero che è stato a Sanremo? Sulla fiducia vi credo, ma pensare che uno si possa ispirare a una canzone che conosce soltanto l’autore…sempre che l’autore ancora se la ricordi…è semplicemente una pazzia.

    C’erano tantissime canzoni che assomigliavano a pezzi famosissimi, tipo il pezzo di Cristicchi che era preciso ‘le cose che abbiamo in comune’ ma non solo, anche il pezzo di Gazzè sapeva assolutamente di già sentito (e a me piacciono tantissimo), e voi vi buttate su questo…che tra l’altro non ci assomiglia per niente…

  2. …per Guenda, quando ci si “ispira” a qualcuno di solito si sceglie un autore poco noto. Se gli autori di canzoni non riescono a scrivere nulla di nuovo non è eticamente corretto proporre un rimpasto. é come cambiare un titolo di un’opera e qualche frase all’interno di un libro e poi proporla ai lettori. Ciò da scandalo nel caso di tesi di Dottorato copiate ( vedi Annette Schavan), nel caso di romanzi, ma non nella musica….mah…

  3. Guenda, prima di scrivere informati che fai più bella figura.
    Jacopo ratini è stato a San Remo nel 2010 ,basta che fai una semplicissima ricerca su Internet così da poter evitare di parlare in questo modo piena di pregiudizi perchè a te piace il Mengoni, naturalmente sponsorizzato dalle case discografiche.
    jacopo Ratini è invece un cantautore, fa tutto da solo senza sponsor ed è riuscito ad arrivare a San Remo giovani sai perchè?? Perchè per una volta hanno dovuto prendere qualcuno esterno alle case discografiche visto la plateale vittoria di cantanti ” raccomandati ” (vedi Amici o Xfactor)……
    poi dire che ” non ci assomiglia per niente…” bè sicuramente non è una fotocopia ma evidentemente tu di musica non ne capisci molto,chiedi a un esperto,a un professionista e vedrai come ti farà notare le somiglianze…..poi da qui a dire che è un plagio è un’altra cosa, ma almeno cerchiamo di essere obiettivi e di analizzare e pensare prima di sparare a zero…..

Lascia un commento
Previous Article

Test anticipati, la risposta di Profumo: "Sono prove di cultura generale. I ragazzi dovrebbero già essere pronti"

Next Article

Terremoto nel Frusinate, grande paura

Related Posts
Leggi di più

Sfide estreme per registrare i video su TikTok: due ragazzi ricoverati in ospedale in gravi condizioni

Due giovani di 14 e 17 anni sono finiti in ospedale dopo aver cercato di portare a termine dei "TikTok Challenge". Il primo ha provato ad incendiare il tavolo di casa ma è rimasto ustionato, l'altro è salito sul vagone di un treno ma è rimasto folgorato da un cavo dell'alta tensione. Il social network si difende: "Rimuoveremo i contenuti che violano la nostra policy".