Raccolta a favore dei terremotati dell’Emilia

La Cappella universitaria della Sapienza- Università di Roma sta raccogliendo generi di prima necessità in favore dei terremotati dell’Emilia,

La Cappella universitaria della Sapienza- Università di Roma sta raccogliendo generi di prima necessità in favore dei terremotati dell’Emilia, sulla base di una iniziativa promossa dalla Provincia d’Italia della Compagnia di Gesù.

Si possono donare generi alimentari (soprattutto scatolame), materiale didattico (penne, quaderni, pennarelli, colori, album da disegno), giocattoli, saponi per l’igiene personale e disinfettanti vari.

La raccolta prosegue fino al 18 giugno, la consegna dei materiali si può fare presso la segreteria della Cappella universitaria, aperta dalle 9 alle 19.

L’appello è rivolto a chiunque voglia contribuire anche con poco. Alcuni padri gesuiti di Bologna si faranno carico di coordinare la distribuzione degli aiuti alle popolazioni colpite dal sisma.

Total
0
Shares
Lascia un commento
Previous Article

Trasformazione dei territori rurali, sviluppo sostenibile alla Scuola di Sant'Anna

Next Article

Perchè il Gay Pride? Il senso, la memoria e lo sguardo

Related Posts
Leggi di più

Università, Messa: “Episodi concorsi isolati”

"La comunità scientifica è una comunità sana. Ha anticorpia sufficienza per reagire e autoregolarsi, ma deve misurarsi tra le altre cose con una realtà che fatica a trovare il giusto equilibrio tra trazione e innovazione, e a definire cosa caratterizzi il merito in maniera obiettiva, rendendo prossima allo zero l'ineludibile discrezionalità della scelta", parole della ministra Cristina Messa