PREMIO “LEONARDO LA PUMA” PER UNA TESI DI LAUREA SULLO STUDIO DELLA SINDROME DI ALZHEIMER

È intitolato alla memoria di Leonardo La Puma, già professore ordinario di Storia delle Dottrine Politiche presso il Dipartimento di Storia, Società e Studi sull’Uomo dell’Università del Salento, il premio bandito dall’Associazione Salento Alzheimer per la pubblicazione di una tesi di laurea sullo studio della demenza e in particolare della sindrome di Alzheimer, che riguardi “il burnout dei caregiver e le azioni di sostegno nei loro confronti; l’organizzazione dei servizi di auto-mutuo aiuto e di sostegno ai malati e alle loro famiglie”.

Possono partecipare al concorso i laureati che hanno discusso la tesi negli anni 2015, 2016, 2017 e 2018 e comunque non oltre il 30 luglio 2018 in un’università italiana statale e non statale, legalmente riconosciuta. C’è tempo fino al 20 dicembre 2018 per presentare la domanda di partecipazione; il premio ammonta a 4mila euro lordi.

Bando completo su https://csvsalento.org/events/premio-di-laurea-leonardo-la-puma-il-bando-di-salento-alzheimer/?fbclid=IwAR3FSDacr-2dmrsNIklRkj5Gg9vFa2qe9tSqLNselKEzAmh7x9VeYmoNXIc

Total
0
Shares
Lascia un commento
Previous Article

Le migliori App del 2018 : WhatsApp e Netflix al top

Next Article

Domani, mobilitazione universitaria a livello nazionale

Related Posts
Leggi di più

Un lavoro da 1.250 euro al mese? I neolaureati dicono no

I dati del 26esimo rapporto di Almalaurea fotografano un cambiamento di esigenze da parte di chi si affaccia, dopo l'università, sul mercato del lavoro: non si è più disposti ad accettare stipendi non ritenuti consoni al titolo di studio ottenuto.