Premio Bearzot a Maurizio Sarri

E’ Maurizio Sarri il vincitore della settima edizione del Premio ‘Enzo Bearzot’, riconoscimento promosso dall’Unione Sportiva Acli con il patrocinio della Figc.
Il tecnico del Napoli è stato scelto dalla giuria, riunitasi stamane presso la sede Nazionale delle Acli a Roma, presieduta dal numero uno della Federcalcio, Carlo Tavecchio, oltre che, in qualità di presidenti onorari, dall’ex presidente della Figc, Giancarlo Abete, e l’ex numero uno dell’Us Acli Marco Galdiolo. Nell’albo d’oro del prestigioso premio Sarri succede a Cesare Prandelli, Walter Mazzarri, Vincenzo Montella, Carlo Ancelotti, Massimiliano Allegri e Claudio Ranieri, quest’ultimo vincitore della passata edizione. La cerimonia di consegna si svolgerà al Salone d’Onore del Coni a Roma il 30 maggio alle ore 15.
 

Total
0
Shares
Lascia un commento
Previous Article

Rispondere ai giovani con un sorriso

Next Article

Cei: il lavoro è il futuro

Related Posts
Leggi di più

Ricerca, parte la caccia al fondo da 1,3 miliardi di euro per 180 dipartimenti d’eccellenza

Il Ministero dell'Università pronto all'assegnazione dei fondi per le strutture che si distinguono per una ricerca di qualità. Per il quinquennio 2023-2027 sono 350 le strutture che verranno selezionate ma solo 180 riceveranno i fondi dopo la valutazione da parte dell'Anvur. Padova, Statale Milano e Sapienza le università con più dipartimenti candidati.