Palazzo Gravina parla di Napoli

Dal 2 al 7 settembre la sede della Facoltà di Architettura dell’Università degli Studi di Napoli Federico II, Palazzo Gravina, ospiterà alcune iniziative attraverso le quali i docenti di architettura intendono raccontare la città di Napoli.

In occasione del World Urban Forum 2012, dal 2 al 7 settembre la sede della Facoltà di Architettura dell’Università degli Studi di Napoli Federico II, Palazzo Gravina, ospiterà alcune iniziative attraverso le quali i docenti di architettura intendono raccontare la città di Napoli.

L’intento dell’iniziativa è di mettere in luce passato e presente di una città complessa e di farlo in uno dei luoghi deputati alla riflessione, alla ricerca, in cui si preparano e crescono i giovani protagonisti del futuro di questa regione.

Nel porticato rinascimentale di Palazzo Gravina, uno dei palazzi più antichi di Napoli, saranno allestite una serie di video proiezioni che mostreranno la storia e l’evoluzione della facoltà, la didattica del progetto attraverso il lavoro degli studenti iscritti ai diversi Corsi di Laurea, i prodotti della ricerca applicata con un focus sulle trasformazioni e l’attuale consistenza della linea di costa urbana.

Per ulteriori informazioni www.unina.it

Total
0
Shares
Lascia un commento
Previous Article

Fuoricorso: come "fregare" la spending review e pagare meno tasse

Next Article

Udu: la spending review viola il diritto allo studio

Related Posts
Leggi di più

Università, Messa: “Episodi concorsi isolati”

"La comunità scientifica è una comunità sana. Ha anticorpia sufficienza per reagire e autoregolarsi, ma deve misurarsi tra le altre cose con una realtà che fatica a trovare il giusto equilibrio tra trazione e innovazione, e a definire cosa caratterizzi il merito in maniera obiettiva, rendendo prossima allo zero l'ineludibile discrezionalità della scelta", parole della ministra Cristina Messa