Miglior Poster contro l'omofobia

In occasione del convegno internazionale Omofobia. Atteggiamenti, pregiudizi e strategie di intervento, i proponenti in collaborazione con Arcigay nazionale bandiscono un premio di 500,00 € da destinarsi al miglior poster di giovani ricercatori non strutturati.

In occasione del convegno internazionale Omofobia. Atteggiamenti, pregiudizi e strategie di intervento, i proponenti in collaborazione con Arcigay nazionale bandiscono un premio di 500,00 € da destinarsi al miglior poster di giovani ricercatori non strutturati.
Aree tematiche
In riferimento all’omofobia è possibile descrivere un ampio spettro di manifestazioni, in un continuum che va da implicazioni strettamente intrapsichiche ad un’accezione sociale del fenomeno, in termini culturali e di relazioni inter-gruppo. A tal proposito si rimanda alla distinzione proposta da Jack Drescher in Psychoanalityc Therapy and the Gay Man:  4 tipi di tendenze anti-omosessuali: 1) omofobia; 2) eterosessismo; 3) condanna morale dell’omosessualità; 4) violenza antigay.
Modalità di partecipazione – La partecipazione alla sessione “call for papers” è rivolta a giovani ricercatori non strutturati (laureati, borsisti, dottorandi, dottori di ricerca, assegnisti).
L’invio dei contributi dovrà avvenire esclusivamente on-line all’indirizzo [email protected] entro e non oltre le ore 12 del 30 settembre 2010. I contributi
proposti possono essere di tipo teorico, di ricerca o di intervento. L’autore dovrà specificare a quale delle 4 aree tematiche intende partecipare.
Lunghezza, criteri di impaginazione e caratteri tipografici dei contributi
Lunghezza dell’abstract: 3000 caratteri spazi inclusi
Esempio di Titolazione.
Titolo: MAIUSCOLO
Es. CARATTERE, TEMPERAMENTO E PERSONALITA’
Autori: nome e cognome per esteso
Es: Rossi Gianni (1), Bianchi Luigi (2) , Verdi Mario (1)
Affiliazione: per esteso
Es: (1) Dipartimento di Psicologia, Università degli Studi di Torino, (2) Dipartimento di Psicologia dello Sviluppo e della Socializzazione, Università degli Studi di Padova
Sarà data successivamente comunicazione agli autori dei contributi accettati. Sarà cura degli autori l’affissione e la diffusione in sede del convegno dalle ore 13 del proprio contributo scientifico
(Dimensione poster 80×120 cm)
Selezione dei contributi – Al fine di favorire un adeguato approfondimento e un confronto, la segreteria scientifica della sessione poster si riserva di selezionare 5 contributi tra quelli pervenuti, ai cui autori verrà richiesto una comunicazione orale di 8 minuti. In conclusione sarà assegnato il premio Miglior Poster.

Total
0
Shares
Lascia un commento
Previous Article

InformAction: libertà, informazione, futuro

Next Article

Omofobia: un pre-giudizio da superare

Related Posts
Leggi di più

Giovani italiani divisi tra Neet e piccoli imprenditori: in entrambi i campi abbiamo il record europeo

Rilevazione di Confartigianato sulla situazione lavorativa dei giovani nel nostro Paese. Ci sono 123.321 imprese artigiane con a capo un under 35 ma il rovescio della medaglia è rappresentato dal 23% dei ragazzi tra i 15 e i 29 anni che non studia e non lavora. In Campania e in Calabria sono 1 su 3. "Le aziende fanno fatica a trovare lavoratori con competenze digitali e green".
Leggi di più

Alternanza scuola-lavoro, in Puglia boom di infortuni per gli studenti: 4500 in un anno

Fanno ancora discutere i numeri dei progetti PTCO che dovrebbero garantire percorsi di formazione all'interno delle aziende per i ragazzi che frequentano gli ultimi anni delle scuole superiori. In Puglia le denunce di infortuni che hanno riguardato studenti nel 2019 sono state 4500, il 4,5% del totale nazionale. Intanto domani il presidente Mattarella incontrerà i genitori di Lorenzo Parelli, lo studente morto durante il suo ultimo giorno di stage.