Indossa una t-shirt di Berlusconi. La prof: “Impiccati tu e Silvio”

maglia di silvio berlusconi

Umiliato di fronte a tutti perché indossa una t-shirt a favore di Silvio Berlusconi. E’ successo ad uno studente dell’Istituto Michelangelo Buonarroti di Caserta. A denunciarlo è stato Gian Marco Chiocci per Il Giornale.
Il ragazzo è stato costretto a togliersi di fronte a tutti la maglietta sulla quale era stampata la faccia di Silvio Berlusconi. La lezione è continuata solo dopo che lo studente ha messo la maglietta al rovescio.

Il giornalista scrive, inoltre, che “prima dell’improvviso spogliarello, la professoressa lo avrebbe addirittura insultato in classe. Urlandogli frasi assai poco british, come ‘Ti dovresti impiccare tu e Berlusconi’ e un più sobrio ‘Ti ucciderei a te e pure a lui'”. 

I genitori hanno sporto regolare denuncia ai Carabinieri di Caserta. Secondo quanto scritto da Il Giornale, il giovane sarebbe sotto choc e non vorrebbe più tornare nell’Istituto. La professoressa è stata sottoposta a un procedimento disciplinare.
AZ

Total
0
Shares
Lascia un commento
Previous Article

Pronta a salpare la nave della legalità

Next Article

Immersioni subacquee su una sedia a rotelle. Video

Related Posts
Leggi di più

Comincia l’autunno caldo: studenti sabato di nuovo in piazza

Sabato 8 ottobre a Roma scenderanno in piazza anche l'Unione degli Universitari e la Rete degli Studenti Medi alla manifestazione indetta dalla Cgil. Diritto allo studio scolastico e universitario, politiche ambientaliste immediate, lavoro stabile e retribuito le richiesta al nuovo governo.