Giornata della ricerca alla Cattolica con due premi Nobel

Due scienziati d’eccezione, il professor Amartya Sen (premio Nobel per l’Economia 1998) e il professor Robert Hubert (Nobel per la Chimica 1988) saranno i protagonisti della VI edizione della Giornata per la ricerca promossa dalla facoltà di Medicina e Chirurgia dell’università Cattolica del Sacro Cuore e dalla fondazione Gemelli che avrà luogo oggi.
Quest’anno il tema al centro della Giornata è “la medicina personalizzata” per individualizzare il più possibile i percorsi diagnostici e le terapie massimizzarne l’efficacia e minimizzarne gli effetti collaterali. Obiettivo della medicina personalizzata è di essere sempre più su misura del paziente: preventiva, predittiva, partecipativa col paziente stesso.
Oltre 850 ricercatori sono quotidianamente impegnati nei laboratori e nei reparti con l’obiettivo di trovare i migliori percorsi diagnostico/terapeutici/riabilitativi per ciascun individuo affetto da malattie di ampia diffusione quali tumori, malattie cardiovascolari, metaboliche e neurologiche, senza trascurare le malattie rare e lo sviluppo di farmaci destinati alla cura di questa patologie.

Total
0
Shares
Lascia un commento
Previous Article

La nave dell'arte e della tolleranza approda a Roma

Next Article

Svolta biologica nelle mense scolastiche, arriva la certificazione

Related Posts
Leggi di più

Intervista alla senatrice Elena Cattaneo: “Denunciare ogni condotta che tradisce l’etica e la dignità accademica”

"Mi rendo conto che può non essere facile, ma finché non scatterà in ognuno di noi la molla per contribuire al cambiamento, ne usciremo tutti sconfitti, compreso chi penserà di averla fatta franca, di aver vinto", afferma la senatrice e prof.ssa ordinaria di Farmacologia all'Università degli Studi di Milano, che racconta un suo episodio personale