E’ il giorno di «Sanremo Giovani»

Stasera su Rai1 il verdetto per otto artisti, due in arrivo da Area Sanremo

Oggi è il giorno della finale di «Sanremo Giovani». Alle 21,30, dal Teatro del casinò di Sanremo senza pubblico, su Rai1, Radio2 e RaiPlay, va in onda l’ultimo atto, quello decisivo, del percorso che porterà 8 Nuove proposte al 71° Festival. Un’edizione con numeri record: ai nastri di partenza c’erano 961 proposte.

Prima le audizioni e poi le semifinali di AmaSanremo hanno decretato che a giocarsi la finale saranno Avincola, Folcast, Gaudiano, Hu, I Desideri, Le Larve, M.e.r.l.o.t., Davide Shorty, WrongOnYou e Greta Zuccoli.

I 10 finalisti si esibiranno live accompagnati da una band e dovranno convincere la Giuria televisiva che li ha già giudicati nei 5 appuntamenti di AmaSanremo, in seconda serata su Rai1.

Luca Barbarossa, la direttrice d’orchestra Beatrice Venezi, Morgan e Piero Pelù, che già hanno fatto parte della giuria di AmaSanremo, decideranno i 6 giovani tra i 10. Al loro voto si aggiungerà quello popolare del Televoto e quello della Commissione musicale, capitanata dal direttore artistico e conduttore Amadeus.

I 2 artisti selezionati dalla Commissione musicale tra i vincitori di Area Sanremo completeranno il gruppo delle 8 Nuove Proposte.

Non ci saranno duelli tra i ragazzi con eliminazione diretta, metodo utilizzato nelle passate edizioni e contestato da più parti. Sarà Amadeus a fare gli onori di casa, accompagnato da Riccardo Rossi, in una serata all’insegna delle sorprese, a partire dai nomi dei Campioni, che saranno presenti e sfileranno portando il titolo della loro canzone.

A raccontare su Rai Radio2 l’atmosfera magica del Teatro del casinò sarà Ema Stokholma, che raccoglierà i commenti e le reazioni del popolo della radio.

Con i nomi dei Campioni e delle Nuove Proposte potrà partire ufficialmente il countdown verso il 71° Festival della Canzone italiana, atteso dal 2 al 6 marzo.

lastampa

Total
0
Shares
Lascia un commento
Previous Article

Politecnico di Milano e Huawei insieme per i giovani ricercatori: in arrivo nuove borse di studio in ambito TLC

Next Article

Scuola, la pandemia accelera l’uso dei fondi Ue: speso il 90% delle risorse

Related Posts
Leggi di più

Francia, suicida la star dei social MavaChou: travolta dagli insulti dei fan dopo la separazione dal marito

Maëva Frossard, 32 anni, si è tolta la vita lo scorso 22 dicembre. La procura di Epinal vuole capire se il suo gesto può essere stato una diretta conseguenza degli insulti ricevuti sui social network dove lei aveva costrutito un piccolo impero grazie ai video sulla vita di coppia e consigli per l'acquisto con l'ex marito. La situazione poi è precipitata dopo la loro separazione.