Covid: cerimonia dei Grammy rinviata, non piu’ 31 gennaio

La cerimonia dei Grammy, originariamente in programma per il 31 gennaio, e’ stata rinviata a causa delle preoccupazioni per la diffusione del Covid.
epa08169081 Gary Clark Jr. poses in the press room with the Grammy for Best Rock Song, Best Rock Performance and Best Contemporary Blues Album during the 62nd annual Grammy Awards ceremony at the Staples Center in Los Angeles, California, USA, 26 January 2020. EPA/DAVID SWANSON

Fonti, nuova data a marzo per gli Oscar della musica

La cerimonia dei Grammy, originariamente in programma per il 31 gennaio, e’ stata rinviata a causa delle preoccupazioni per la diffusione del Covid. Gli organizzatori non hanno precisato una nuova data ma fonti di Rolling Stone e Variety parlano della possibilita’ di tenere l’evento in marzo.


    La cerimonia per la consegna degli Oscar della musica si sarebbe dovuta comunque tenere in formato ridotto a causa del coronavirus con la maggior parte dei premiati collegati in modo virtuale. Le nomination per il 2021 sono guidate da Beyoncé, che ha conquistato nove candidature, seguita da Dua Lipa, Taylor Swift e Roddy Ricch con sei.

Total
0
Shares
Lascia un commento
Previous Article

Ambiente, 5 segnali positivi per un 2021 migliore

Next Article

Facebook e Twitter bloccano i profili di Trump

Related Posts
Leggi di più

Sfide estreme per registrare i video su TikTok: due ragazzi ricoverati in ospedale in gravi condizioni

Due giovani di 14 e 17 anni sono finiti in ospedale dopo aver cercato di portare a termine dei "TikTok Challenge". Il primo ha provato ad incendiare il tavolo di casa ma è rimasto ustionato, l'altro è salito sul vagone di un treno ma è rimasto folgorato da un cavo dell'alta tensione. Il social network si difende: "Rimuoveremo i contenuti che violano la nostra policy".