Chi, quando e dove: la settimana degli eventi a Milano

Milano ospita l’unica data italiana per i Gossip: la band capitanata da Beth Ditto suona il 27 novembre all’Alcatraz, per presentare il quinto album in studio “A Joyful Noise”, il cui tour sta girando l’Europa. Il mondo della musica italiana è in fibrillazione per l’uscita dell’ultimo lavoro di Francesco De Gregori, “Sulla Strada”. Il cantautore romano presenta il disco alla Feltrinelli di piazza Piemonte  a Milano (appuntamento alle 18.30 insieme a Linus, ingresso libero) e il 28 novembre salirà sul palco dell’Alcatraz per la presentazione “dal vivo” dell’album (ore 21.20, biglietti a 32 euro). La settimana degli appuntamenti musicali meneghini continua con Mika che incontra i fan alla Fnac di via Torino e presenta “The Origin of Love” giovedì 29 mentre il 30 il compositore, cantante e pianista jazz Peter Cincotti suona alla Salumeria della Musica, con i brani del suo “Metropolis”. Chiude l’elenco Malika Ayane, che lunedì 3 dicembre è di scena agli Arcimboldi.

Mentre al cinema i vampiri di “Twilight” continuano a macinare incassi su incassi, Milano celebra il mito di Dracula con una mostra alla Triennale dal 23 novembre al 24 marzo: nel centenario della nascita dello scrittore Bram Stoker, la mostra propone un percorso che si snoda a partire dal ‘700 e arriva ai giorni nostri, tra leggende vampiresche, il mitico conte Vlad, i taccuini segreti con gli appunti di Stoker, video, letteratura, cinema, design (e una sezione dedicata alla Valentina di Guido Crepax che incontra il re delle tenebre). Sesso e design è il tema centrale di “Kama”, la collettiva esposta al Triennale Design Musem fino a marzo e dedicata a un argomento ancora considerato tabu, con disegni, fotografie, oggetti e installazioni site specific mischiate accanto a opere di arredo firmate da designer e artisti internazionali. Dal 28 novembre al 22 marzo, lo Studio Giangaleazzo Visconti ospita la personale di Alighiero Boetti: la mostra raccoglie le opere realizzate negli ultimi anni di carriera del grande artista torinese.

Fino al 6 dicembre, Luca De Filippo continua a portare in scena le opere del repertorio del grande Eduardo e al Piccolo è di scena con “La Grande Magia”, piccolo capolavoro misconosciuto, “schiacciato” tra due capisaldi della drammaturgia di Eduardo come “Le voci di dentro” e “Napoli Milionaria”.

Total
0
Shares
Lascia un commento
Previous Article

Musei in musica, concerti indie e favole tra gli appuntamenti della settimana a Roma

Next Article

Concorsone: questa sera sul sito del ministero i 3500 quesiti

Related Posts
Leggi di più

Sfide estreme per registrare i video su TikTok: due ragazzi ricoverati in ospedale in gravi condizioni

Due giovani di 14 e 17 anni sono finiti in ospedale dopo aver cercato di portare a termine dei "TikTok Challenge". Il primo ha provato ad incendiare il tavolo di casa ma è rimasto ustionato, l'altro è salito sul vagone di un treno ma è rimasto folgorato da un cavo dell'alta tensione. Il social network si difende: "Rimuoveremo i contenuti che violano la nostra policy".