Berlusconi: “La Minetti? fu un errore. Meglio la Bindi”

Schermata 2013-02-08 a 11.47.48

Berlusconi torna a ricordare che la Minetti “ci fu suggerita da don Verze’, era uscita con il massimo di voti dalla sua universita’ e lui voleva che in Consiglio regionale ci fosse qualcuno che potesse rappresentare i problemi del San Raffaele”, sottolineando ancora che la ragazza “era di lingua madre inglese” e passo’ al vaglio di “cinque selezionatori, tre donne e due uomini, che la approvarono”.

Problema e’, aggiunge, che “andata in Consiglio regionale, e’ stata assalita da qualunque posizione e ha reagito male, ha perso la misura anche nelle sue reazioni”. Alla Minetti, Berlusconi riconosce che “se passa in via Montenapoleone fa fermare il traffico, e’ la donna piu’ popolare d’Italia, anche in negativo, piu’ della stessa Belen, stando ai sondaggi” ma invita a considerare che di fronte a questa situazuione “si e’ disamorata della politica e ha lasciato stare l’approfondimento.

Di qui poi la considerazione sull’appeal, politico, della Minetti e della Bindi. In conclusione, una “scelta non felice, assolutamente, ma le colpe – analizza ancora Berlusconi – non le ha tutte la Minetti ma chi si e’ scagliato contro di lei”.

Total
0
Shares
Lascia un commento
Previous Article

A Pisa gli studenti inventano il primo database del vino

Next Article

Studentesse spiate nello spogliatoio, il video finisce in rete

Related Posts
Leggi di più

Sfide estreme per registrare i video su TikTok: due ragazzi ricoverati in ospedale in gravi condizioni

Due giovani di 14 e 17 anni sono finiti in ospedale dopo aver cercato di portare a termine dei "TikTok Challenge". Il primo ha provato ad incendiare il tavolo di casa ma è rimasto ustionato, l'altro è salito sul vagone di un treno ma è rimasto folgorato da un cavo dell'alta tensione. Il social network si difende: "Rimuoveremo i contenuti che violano la nostra policy".