Vende laurea su e-bay, l’iniziativa di Giorgio Tedone fa discutere

Schermata 2013-01-21 a 12.46.58

Su eBay si vende di tutto di più, ma l’annuncio apparso nei giorni scorsi fa davvero discutere: “Vendesi causa mancato utilizzo laurea in Scienze Politiche”.

Ad inserirlo è Giorgio Tedone, 26enne di Rocca Priora, in provincia Roma, trapiantato a Torino, stagista e cameriere con un master a Londra che ha messo all’asta al miglior offerente la sua “laurea di primo livello classe L-36” su “raffinata pergamena color avorio” (“condizioni dell’oggetto: nuovo; restituzione: non accettata”).

“Quando eravamo piccoli ci avete insegnato a inseguire questo sogno e adesso che facciamo finta di essere grandi anche noi ve lo vendiamo. Per ricordarci che oggi sarà uguale a domani e che i giorni passati a sentirsi raccontare favole erano più interessanti perché il giorno dopo ne arrivava sempre una nuova”, scrive amaramente Giorgio nel testo del suo annuncio.

Un pezzo di carta dai mille usi: “La pergamena finemente decorata può assolvere diversi compiti e funzionalità. Le ampie dimensioni dell’attestato permettono di poter costruire fino a 3 aeroplanini di carta, ottimo per accendere il fuoco nei mesi invernali o per sventolare parenti e amici nelle torride sere d’estate. Per i più sapienti con le mani può essere arrotolata per costruire un binocolo efficientissimo e potentissimo con cui guardare le stelle nelle notti in cui noi facciamo i camerieri, o anche arrotolarlo per fare un simpatico cono in cui inserire le caldarroste, mentre fate visita nei ai negozi in cui lavoriamo come commessi. Costruita in materiale resistente può anche essere utilizzata come tappeto volante per sognare una vita migliore, la stessa che immaginavamo dopo averla presa (scimmia parlante non inclusa). La parte posteriore è completamente bianca e può essere utilizzata quindi come tovaglia per i fast-food o può essere usata dai vostri figli per colorare con i pastelli”.

Non basta? C’è anche una versione “deluxe” contenente anche “un master un corso di specializzazione all’estero e vari attestati di lingua nel caso che vogliate arredare una parete delle vostre case con dell’inutile carta straccia”.

Chiara Cecchini

Total
0
Shares
1 comment
Lascia un commento
Previous Article

Superman, il lavoro cinematografico montato con i Lego

Next Article

Simbolo dell'antisegregazione universitaria, muore a 70 anni James Hood

Related Posts
Leggi di più

Un fondo per le iniziative degli atenei sulla legalità: “I giovani non sanno chi erano Falcone e Borsellino”

Presentato al Senato il fondo di 1 milione di euro a disposizione delle università italiane per diffondere le cultura delle legalità con seminari ed incontri. La ministra Maria Cristina Messa: "In questo modo rendiamo organiche iniziative che fino ad oggi erano state solo sporadiche e lasciate alla volontà di ogni singolo ateneo".