Un'opera in onore di Franciosi

Sarà presentato oggi, 20 febbraio alle ore 10 a Napoli presso il Rettorato della SUN in via Costantinopoli 104, un libro in onore di Gennaro Franciosi, un’opera di quattro volumi, curata dal prof. Federico Maria d’Ippolito, che raccoglie gli scritti di oltre 130 studiosi, italiani e stranieri, nonché degli allievi che con quest’opera hanno inteso onorarne la memoria.
Il prof. Franciosi, ordinario di Istituzioni di diritto romano presso la Facoltà giuridica della Seconda Università di Napoli, è stato Preside della stessa Facoltà dalla fondazione fino alla sua prematura scomparsa nel settembre del 2004.
Studioso di chiara fama internazionale, autore di numerose monografie e saggi, ha svolto la sua attività di docente anche presso l’Università di Ferrara, di Napoli “Federico II” e Suor Orsola Benincasa.
Dopo il saluto dei Rettori delle due Università napoletane, prof.ri Francesco Rossi e Guido Trombetti, e dei due Presidi delle Facoltà di Giurisprudenza della “Federico II” e della SUN, Lucio De Giovanni e Lorenzo Chieffi, e l’introduzione del prof. D’Ippolito, l’opera sarà presentata dagli eminenti cattedratici Manuel Garcia Garrido, Luigi Labruna e Giuseppe Limone.

Total
0
Shares
Lascia un commento
Previous Article

Polimi, online le pagelle dei docenti

Next Article

Make it Work: dove e come cercare lavoro

Related Posts
Leggi di più

Gran Bretagna, niente visto speciale per i nostri laureati: le università italiane considerate “troppo scarse”

Il governo britannico mette a disposizione una "green card" per attrarre giovani talenti e aggirare così le stringenti regole imposte dalla Brexit. Potranno partecipare però solo chi si è laureato in una "università eccellente" in giro per il mondo. Dall'elenco però sono state esclusi tutti gli atenei italiani considerati quindi non all'altezza in basse ai risultati nelle più prestigiose classifiche mondiali.