Tesi su "Audiovisivi e Minori", questo premio è per voi

Il Consiglio Nazionale degli Utenti ha indetto un concorso per il conferimento di 5 premi di laurea sul tema “Audiovisivi e Minori”. Il premio ha la finalità di promuovere la conoscenza dei problemi del rapporto Audiovisivi e minori, della loro tutela, della necessità di accrescere la consapevolezza del ruolo che svolgono i media nell’informazione e nell’educazione dei minori.
Possono concorrere all’assegnazione dei premi i laureati delle Università italiane, che hanno conseguito il diploma di laurea tra il 1 luglio 2008 e il 31 luglio 2009 e che hanno presentato una tesi di laurea sul tema “Audiovisivi e minori” in tutte le sue accezioni. I premi hanno un valore di 2.000 euro.
Per partecipare all’assegnazione dei premi i candidati dovranno spedire alla Segreteria del Consiglio Nazionale degli Utenti presso l’Autorità per le Garanzie nelle Comunicazioni via delle Muratte 25 – 00187 Roma entro il 30 settembre 2009. Per informazioni consultare il sito: www.agcom.it/cnu

Total
0
Shares
Lascia un commento
Previous Article

Sport a scuola, sinergie Coni-Miur

Next Article

La protesta composta delle Province

Related Posts
Leggi di più

Facebook, in Europa 10mila posti lavoro in 5 anni

. "La regione sarà messa al centro dei nostri piani per aiutare a costruire il metaverso che ha il potenziale di aiutare a sbloccare l'accesso a nuove opportunità creative, sociali ed economiche", spiegano Nick Clegg, Vice Presidente Global Affairs del colosso di Menlo Park
Leggi di più

Salario minimo, cos’è e perché ce lo chiede l’UE

A riporta in auge il tema è una proposta rilanciata da Partito democratico e Movimento 5 Stelle. Tranne timide eccezioni, l'idea non sembra però raccogliere l'entusiasmo né delle parti sociali, né degli altri partiti di maggioranza. Eppure allargando lo sguardo, solo sei Paesi europei, Italia compresa, non possiedono una normativa del genere.