Soluzione al rompicapo di Cheryl

Soluzione al rompicapo di Cheryl
 
Le date disponibili: 15, 16 e 19 maggio; 17 e 18 giugno; 14 e 16 luglio; 14, 15 e 17 di agosto.
La soluzione è la seguente:
1. Albert conosce solo il mese e non è in grado di dare una soluzione. Questo perché ogni mese ha più di un giorno possibile.
Ma la seconda parte dell’affermazione di Albert è più interessante: “So che nemmeno Bernard sa la soluzione”.
Questo ci permette di capire che ad Albert è stato detto “luglio” o “agosto”. Questa è l’unica spiegazione del fatto che Albert sia sicuro che Bernard non ha una risposta.
Infatti, l’unico modo in cui Bernard potrebbe saperlo è se Cheryl gli avesse detto “18” o “19”. In quel caso lui avrebbe la soluzione, essendo quelle due date le uniche con quel giorno.
Quindi: Albert è sicuro che Cheryl non abbia detto a Bernard “18” o “19”, perché sa che a lui è stato detto “luglio” o “agosto”
Rimangono quindi a disposizione: 15, 16 e 19 maggio; 17 e 18 giugno; 14 e 16 luglio; 14, 15 e 17 di agosto.
2. Bernard ha dedotto dal ragionamento precedente che il mese è luglio o agosto e ci comunica che lui a questo punto sa la data del compleanno.
Vuol dire che a lui è stato detto che il giorno è “15”, “16” o “17”. Se infatti fosse stato “14” avrebbe ancora il dubbio che fosse 14 luglio o 14 agosto.
Rimangono quindi a disposizione: 15, 16 e 19 maggio; 17 e 18 giugno; 14 e 16 luglio; 14, 15 e 17 di agosto.
3. A quel punto Albert ci comunica che anche lui sa il giorno del compleanno.
L’unico modo in cui questo è possibile è se la data corretta è 16 luglio. Se infatti lui sapesse che il compleanno è ad agosto, avrebbe ancora dubbi sulla soluzione corretta.
Rimangono quindi a disposizione: 15, 16 e 19 maggio; 17 e 18 giugno; 14 e 16 luglio; 14, 15 e 17 di agosto.
Quindi l’unica soluzione possibile è il 16 luglio.
 
LEGGI ANCHE: L’indovinello della giraffa spopola su WhatsApp

Total
0
Shares
Lascia un commento
Previous Article

Il rompicapo per gli studenti cinesi che fa impazzire il Web

Next Article

Crozza, ironia sugli insegnanti: "Hanno stipendi più bassi delle paghette degli studenti"

Related Posts
Leggi di più

Sfide estreme per registrare i video su TikTok: due ragazzi ricoverati in ospedale in gravi condizioni

Due giovani di 14 e 17 anni sono finiti in ospedale dopo aver cercato di portare a termine dei "TikTok Challenge". Il primo ha provato ad incendiare il tavolo di casa ma è rimasto ustionato, l'altro è salito sul vagone di un treno ma è rimasto folgorato da un cavo dell'alta tensione. Il social network si difende: "Rimuoveremo i contenuti che violano la nostra policy".