Scuola Norcia, sindaco invita Conte

Conte a Norcia – foto Rizzi

Dopo le rassicurazioni sul completamento dei lavori entro Pasqua
“Il presidente del Consiglio, Giuseppe Conte, ha garantito che entro Pasqua le nuove scuole Superiori temporanee di Norcia, al centro dell’attenzione per i ritardi nella loro costruzione, saranno completate. Una rassicurazione, quella del premier, che nonostante tutto ci dà fiducia e quindi non possiamo che augurarci un ulteriore impegno dello stesso presidente: la sua presenza all’inaugurazione del nuovo plesso”. A dirlo all’ANSA è stato il sindaco della città di San Benedetto, Nicola Alemanno, all’indomani della riunione con Protezione civile nazionale, Regione Umbria, Provincia di Perugia (ente appaltatore) e scuola. “Quello che sta accadendo al cantiere delle nuove scuole superiori è un po’ la sintesi delle difficoltà che in questi tre anni post sisma abbiamo più volte manifestato ai vari governi che si sono succeduti e vale a dire: in situazioni di emergenza non si può procedere con leggi ordinarie”, ha sottolineato Alemanno.

Total
0
Shares
Lascia un commento
Previous Article

DuckDuckGo, Qwant e Info.com: chi sono i motori di ricerca che sfideranno Google su Android

Next Article

Ai blocchi di partenza il Progetto "NERD?" di IBM per l’edizione 2020

Related Posts
Leggi di più

Tamponi a scuola, dal Governo arriveranno 92 milioni di euro ma i presidi attaccano ancora: “Le Asl non sono in grado di tracciare i contagi in classe”

Continua lo scontro tra il Ministero dell'Istruzione e i dirigenti scolastici ormai stremati dall'enorme carico di lavoro dovuto alla gestione dei casi Covid all'interno dei loro istituti. La sottosegretaria Barbara Floridia promette procedure più snelle e nuove risorse per far fronte all'emergenza. Giannelli (Anp): "Presidi ormai allo stremo".