Sanremo 2013, ecco i nomi di 14 Big

Fazio ha presentato la rosa dei cantanti che si sfideranno per la 63esima del Festival della Canzone Italiana. In gara, tra gli altri, la vincitrice di “X Factor” Chiara Galiazzo, Elio e le storie tese, Marta sui tubi e Daniele Silvestri

**

Il direttore artistico e conduttore Fazio Fazio ha presentato in diretta al Tg1 i nomi dei 14 artisti che faranno parte della categoria Big per 63esima edizione del Festival di Sanremo. La formazione scelta dalla Commissione è eterogenea e sorprende non poco, non tanto per la presenza insolita di un gruppo fra i più apprezzati della scena indie come i Marta sui tubi quanto per l’inserimento tra i Big di Chiara Galiazzo, l’esordiente vincitrice della sesta edizione di X Factor. Ma Chiara non è l’unico nome proveniente dall’universo dei talent: in gara ci sono infatti anche Marco Mengoni e Annalisa Scarrone.

Ecco tutti i nomi di quattordici Big di Sanremo 2013: Raphael Gualazzi, Elio e le storie tese, Chiara Galiazzo, Almamegretta, Malika Ayane, Daniele Silveswtri, Modà, Simona Molinari con Peter Cincotti, Marco Mengoni, Marta sui tubi, Simone Cristicchi, annalisi Scarrone, Max Gazzè e Maria Nazionale.

Secondo le regole introdotte quest’anno, ogni cantante presenterà due canzoni.

Ecco i titoli dei brani dei Big

1. ALMAMEGRETTA: Mamma non lo sa – Onda che vai

2. ANNALISA: Non so ballare – Scintille

3. CHIARA: L’esperienza dell’amore – Il futuro che sarà

4. DANIELE SILVESTRI: A bocca chiusa – Il bisogno di te

5. ELIO E LE STORIE TESE: Dannati forever – La canzone mononota

6. MALIKA AYANE: Niente – E se poi

7. MARCO MENGONI: Bellissimo – L’Essenziale

8.MARIA NAZIONALE: Quando non parlo – E’ colpa mia

9. MARTA SUI TUBI: Dispari – Vorrei

10. MAX GAZZE’: Sotto casa – I tuoi maledettissimi impegni

11. MODA’: Come l’acqua dentro il mare – Se si potesse non morire

12. RAPHAEL GUALAZZI: Sai (ci basta un sogno) – Senza ritegno

13. SIMONA MOLINARI con PETER CINCOTTI: Dr. Jekyll and Mr.Hide – La felicità

14. SIMONE CRISTICCHI: Mi manchi – La prima volta

Total
0
Shares
3 comments
Lascia un commento
Previous Article

Rapporto Censis: “I giovani vanno via a causa della cattiva politica"

Next Article

Pakistan, studentesse boicottano la scuola intitolata a Malala Yousafzai

Related Posts
Leggi di più

Sfide estreme per registrare i video su TikTok: due ragazzi ricoverati in ospedale in gravi condizioni

Due giovani di 14 e 17 anni sono finiti in ospedale dopo aver cercato di portare a termine dei "TikTok Challenge". Il primo ha provato ad incendiare il tavolo di casa ma è rimasto ustionato, l'altro è salito sul vagone di un treno ma è rimasto folgorato da un cavo dell'alta tensione. Il social network si difende: "Rimuoveremo i contenuti che violano la nostra policy".