“Rock’n law”, concorso musicale per gli studenti di giurisprudenza

rockinlaw

La legge è ‘rock’ e diventa musica. Alla chitarra, la Facoltà di Giurisprudenza dell’Università Federico II.

Il contest “Rock ‘n law – Diritti al suono”, ideato da Subcava Sonora, è dedicato a band e musicisti emergenti con almeno un iscritto o un laureato nella Facoltà. In palio, l’incisione in sala di registrazione e la promozione di un brano, nonché un passaggio radiofonico su uno dei network che hanno aderito all’iniziativa.

I premi sono, però, tantissimi: Carlo di Gennaro metterà a disposizione della band vincitrice il suo studio “Kammermuzak”, il sito Patamu.com darà in premio al vincitore un account advanced gratuito sulla piattaforma che tutela dal plagio e creerà un account social per il gruppo, Radio Piazza Live assicurerà un passaggio radio del singolo e intervisterà la band, il portale giuristi federiciani.com promuoverà la band e Subcava Sonora assegnerà una targa celebrativa per la miglior performance live e una al miglior brano registrato.

E ancora: Indievidui selezionerà una band che potrà partecipare ad una puntata del programma.
Saranno poi messi in palio anche due premi per i contenuti rilasciati attraverso licenze Creative Commons.

Il bando rimarrà aperto fino al 12 aprile. Dopo tale data, verranno avviate le selezioni per l’accesso alla fase finale dei gruppi e degli artisti partecipanti.  A decretare chi sarà il vincitore sarà la rete, tramite votazioni su Facebook e attraverso le risposte ad un sondaggio sul forum del sito internet Giuristifedericiani.com.

Per maggiori informazioni, inviare una mail all’indirizzo: [email protected] .
AZ

Total
0
Shares
Lascia un commento
Previous Article

L'Harlem Shake sbarca all'Università, ecco i video

Next Article

Bimbo morto a Napoli, si escludono responsabilità penali

Related Posts