Progetto sulla proprietà intellettuale

La LES bandisce un premio di studio a favore di un autore / creatore che presenterà un prodotto audiovisivo a colori inedito, compresi quelli creati con la computer graphics, avente per oggetto il tema della difesa e della valorizzazione economica dei diritti di Proprietà Intellettuale (“opera”).

La LES bandisce un premio di studio a favore di un autore / creatore che presenterà un prodotto audiovisivo a colori inedito, compresi quelli creati con la computer graphics, avente per oggetto il tema della difesa e della valorizzazione economica dei diritti di Proprietà Intellettuale (“opera”).

Possono partecipare tutti coloro i quali: abbiano studiato, scrivendone il soggetto e/o la sceneggiatura ed abbiano realizzato un prodotto audiovisivo in tecnica digitale avente ad oggetto il tema della tutela e/o della valorizzazione della proprietà intellettuale; non abbiano superato i 40 anni di età; non siano membri del Comitato Esecutivo della LES Italia, né abbiano rapporti di parentela e affinità con i medesimi.

Le domande di partecipazione dovranno essere accompagnate da due copie dell’opera fissata su supporto digitale di idonea qualità video ed essere inviate entro il 15 settembre 2012 per il tramite di plico raccomandato A/R anticipato a mezzo di avviso e-mail a: Segreteria LES Italia Via Sestriere, 100 10060 None (Torino) [email protected] Il premio ammonta a 4.000 euro.

Total
0
Shares
Lascia un commento
Previous Article

Premio per il Nord e Centro Italia

Next Article

Nautica, 2 borse da 3mila euro

Related Posts
Leggi di più

Ingegneria industriale, Medicina e Farmacia: ecco la lauree che fanno guadagnare di più. Male Psicologia e Scienze della formazione

Secondo il 24esimo rapporto di AlmaLaurea ci sono sostanziali differenze nel livello degli stipendi tra laureati: soprattutto per chi ha scelto un percorso di studio in ambito ITC e nuove tecnologie la retribuzione sfiora i 1900 euro al mese mentre i laureati in ambito umanistico guadagnano in media 500 euro in meno.