Progettazione e cooperazione per il patrimonio industriale

Conservazione, gestione e valorizzazione del patrimonio industriale” è il master di II livello della durata annuale dell’Università di Padova organizzato in collaborazione con il Politecnico di Milano, il Politecnico di Torino, l’Università degli Studi di Cagliari, l’ Università degli Studi di Ferrara, l’ Università degli Studi di Firenze, l’Università IUAV di Venezia.

Obiettivi del corso, diretto da Giovanni Luigi Fontana, è rinnovare e diffondere procedure, metodi e pratiche conoscitive, progettuali e gestionali nel campo del patrimonio industriale in un quadro di cooperazione tra gli operatori economici, culturali e i diversi attori istituzionali.

Organizzazione. il Master prevede 354 ore di didattica, articolate in 228 ore di attività didattica in presenza, 66 ore di didattica a distanza e 60 ore di workshop/seminari/laboratori. All’attività didattica si aggiunge lo svolgimento di uno stage/project work della durata di almeno 200 ore con compilazione di relazione finale
Tipologia didattica: lezioni; laboratori; lezioni a distanza; stage

Sbocchi occupazionali. Il Master forma le seguenti figure professionali: esperti del patrimonio
industriale e documentaristi; esperti di tecniche di inventariazione e
catalogazione dei beni della civiltà industriale; archivisti d’impresa;
esperti in restauro e conservazione di macchine, impianti ed
infrastrutture industriali; esperti in economia, management e policies del
patrimonio industriale; esperti in museologia, museografia e didattica del
patrimonio industriale; esperti in programmi e progetti di riqualificazione
del patrimonio industriale; esperti in tecniche e metodologie di recupero
del patrimonio industriale.

I posti disponibili sono da un minimo di 10 ad un massimo di 50 partecipanti e potranno essere assegnati 2 premi in base alla disponibilità finanziaria secondo l’ impegno dimostrato dal corsista durante l’anno.

Domande entro il 16 gennaio 2013
Info. Dipartimento di Scienze Storiche, Geografiche e dell’Antichità – DiSSGeA
Via del Vescovado, 30 – 35141 Padova
Referente: Roberto Galati
Telefono: 049 8278561
E-mail: [email protected]
Sito web: https://masterpatrimonioindustriale.storia.unipd.it

Total
0
Shares
Lascia un commento
Previous Article

Studi filosofici, la cultura non vada in soffitta

Next Article

Scuola, dopo 13 anni il concorso per docenti

Related Posts
Leggi di più

Giovani italiani divisi tra Neet e piccoli imprenditori: in entrambi i campi abbiamo il record europeo

Rilevazione di Confartigianato sulla situazione lavorativa dei giovani nel nostro Paese. Ci sono 123.321 imprese artigiane con a capo un under 35 ma il rovescio della medaglia è rappresentato dal 23% dei ragazzi tra i 15 e i 29 anni che non studia e non lavora. In Campania e in Calabria sono 1 su 3. "Le aziende fanno fatica a trovare lavoratori con competenze digitali e green".
Leggi di più

Alternanza scuola-lavoro, in Puglia boom di infortuni per gli studenti: 4500 in un anno

Fanno ancora discutere i numeri dei progetti PTCO che dovrebbero garantire percorsi di formazione all'interno delle aziende per i ragazzi che frequentano gli ultimi anni delle scuole superiori. In Puglia le denunce di infortuni che hanno riguardato studenti nel 2019 sono state 4500, il 4,5% del totale nazionale. Intanto domani il presidente Mattarella incontrerà i genitori di Lorenzo Parelli, lo studente morto durante il suo ultimo giorno di stage.