Professori “pizzicati” a fumare a scuola, qualcuno in classe

Quasi 8 insegnanti su 10 delle scuole superiori (il 77%) e uno su due alle scuole medie sono stati beccati a fumare sotto gli occhi degli alunni in diversi luoghi della scuola. Addirittura, un 3% ha fumato in classe andando contro ogni legge giuridica ed etica.

Quasi 8 insegnanti su 10 delle scuole superiori (il 77%) e uno su due alle scuole medie sono stati beccati a fumare sotto gli occhi degli alunni in diversi luoghi della scuola. Addirittura, un 3% ha fumato in classe andando contro ogni legge giuridica ed etica.

E’ questo il dato emerso da uno studio di I-Think di Ignazio Marino, dal quale risulta anche che l’82% dei ragazzi delle superiori e il 51% delle medie ha visto fumare i propri compagni a scuola. Quasi nove studenti su 10 delle superiori poi, ammettono di fumare anche spinelli, dato che si ferma al 28% alle medie.

Total
0
Shares
Lascia un commento
Previous Article

Attualità. Al Qaeda: uccidete tutti gli ambasciatori americani

Next Article

Il sexting, la mania del sesso online colpisce un adolescente su due

Related Posts
Leggi di più

Concorso scuola, docenti chiedono di riaprire le domande

Iscrizioni sono state chiuse il 31 luglio 2020. Altri candidati hanno acquisito il requisito di partecipazione, altri chiedono di modificare la regione dato che la scelta era stata avanzata sulla base di una eventuale prova preselettiva adesso eliminata
Leggi di più

Scuola, l’organico Covid prorogato fino a giugno

Soddisfatti i rappresentanti dei lavoratori e i dirigenti scolastici. Il personale inserito tra settembre e inizio ottobre nelle classi per dare un aiuto concreto ai docenti curriculari, potrà continuare a lavorare fino alla fine dell’anno