Pisa: corso gratuito per diventare Grafico

Parte il corso di qualifica “D.E.N.T.R.O.: Diventare grafico”, rivolto ai giovani di età tra i 15 e i 18 anni che desiderano apprendere le tecniche di produzione grafica e di realizzazione dei prodotti multimediali.
Il percorso formativo, con sede a Pisa, è gratuito e ha durata biennale.
Le domande di iscrizione al corso di formazione dovranno essere presentate entro il giorno 11 agosto 2018.
Formatica Srl, ente di formazione di Pisa, presenta il corso “D.E.N.T.R.O.: Diventare grafico”, un’offerta formativa finalizzata al conseguimento della qualifica professionale di “Addetto all’organizzazione del processo di lavorazione grafica, di elaborazione di un prodotto grafico e di realizzazione di prodotti multimediali”. L’offerta formativa è completamente gratuita, perché finanziata nell’ambito del POR FSE 2014/2020 Regione Toscana, e rientra nel Progetto per l’autonomia dei giovani “Giovanisì”.
Il corso per diventare grafici avrà durata biennale, a partire da ottobre 2018 fino a giugno 2020 e si terrà presso l’agenzia formativa Formatica, sita in via Cocchi n.7 a Pisa. La frequenza alle attività formative è obbligatoria. Per l’ammissione all’esame finale, è necessario aver raggiunto il 70% delle presenze, con il 50% dedicate alle ore di alternanza scuola lavoro.
Per maggiori info visitare il sito: www.formatica.it

Total
0
Shares
Lascia un commento
Previous Article

Campania, un turnover da 3.128 cattedre: metà resteranno vuote

Next Article

La rassegna stampa di giovedì 26 luglio

Related Posts
Leggi di più

Erasmus+, un partecipante su tre trova lavoro all’estero dopo il tirocinio

I dati di un'indagine svolta dall’Agenzia nazionale Erasmus+ evidenziano come oltre il 30% dei partecipanti ai programmi di formazione fuori dai confini italiani alla fine del percorso siano riusciti ad inserirsi nel mondo del lavoro dei paesi ospitanti. Quest'anno sono già 457 i progetti di mobilità individuale ricevuti.
Leggi di più

Alternanza scuola-lavoro, in Puglia boom di infortuni per gli studenti: 4500 in un anno

Fanno ancora discutere i numeri dei progetti PTCO che dovrebbero garantire percorsi di formazione all'interno delle aziende per i ragazzi che frequentano gli ultimi anni delle scuole superiori. In Puglia le denunce di infortuni che hanno riguardato studenti nel 2019 sono state 4500, il 4,5% del totale nazionale. Intanto domani il presidente Mattarella incontrerà i genitori di Lorenzo Parelli, lo studente morto durante il suo ultimo giorno di stage.
Leggi di più

Smart working, dopo giugno solo il 15% delle imprese permetterà il lavoro a distanza in una città diversa dalla sede aziendale

Secondo un'indagine dell'Associazione italiana per la direzione del personale quasi 9 aziende su 10 sono disponibili ad utilizzare il lavoro da remoto dopo la deadline del 30 giugno. Solo il 15% però è disposto a far lavorare gli smartworker nelle loro città di origine. Una scelta che potrebbe penalizzare soprattutto i laureati del sud.