Papa Franscesco: Summit a Roma tra i leader delle religioni monoteiste

PAPA: ESCE DA PORTA ANGELICA E SALUTA FOLLA FEDELI

Un summit a Roma tra i rappresentanti delle tre religioni monoteiste contro il terrorismo. L’idea è di Papa Francesco, che ne ha parlato lo scorso 30 aprile con il presidente israeliano Shimon Peres.
Obiettivo: dire basta alla violenza perpetrata nel nome di Dio.
Non si tratterebbe di un incontro interreligioso con tutte le fedi, come quelli convocati ad Assisi da Giovanni Paolo II e nel 2011 anche da Benedetto XVI, ma di un colloquio tra gli esponenti della religione musulmana, ebrea e cristiana.
Si dovrebbe “dire ad alta voce che Dio non ha dato a nessuno il permesso di uccidere il prossimo”, ha detto Shimon Peres.

AZ

Total
0
Shares
Lascia un commento
Previous Article

Atlante del sesso: Milano al secondo posto nella classifica dei fedifraghi

Next Article

Uccide il collega: colpa della sindrome premestruale

Related Posts
Leggi di più

Regalo di Natale al ministro Valditara: 500mila euro in più per il suo staff grazie ai tagli alla didattica

Un emendamento presentato dall'ex sottosegretario Rossano Sasso stanzia ulteriori 480mila euro per consulenti e collaboratori del Ministero dell'Istruzione. Soldi che verranno prelevati dal fondo per la didattica previsto dalla legge sulla Buona Scuola del 2015. Le opposizioni gridano allo scandalo ma da Viale Trastevere provano a gettare acqua sul fuoco: "Spese in linea con gli anni precedenti".