Notariato, 20mila euro per neolaureati in Giurisprudenza

slide2-notai_wide

La Notartel spa, società informatica del notariato italiano, istituisce una borsa di studio per l’anno 2013-2014 pari a 20.000 euro per neolaureati in Giurisprudenza, con tesi in materie attinenti al diritto dell’informatica, o, in alternativa, in Ingegneria Informatica, con tesi attinenti ad aspetti di informatica giuridica e ad aspetti applicativi legati all’e-government per le attività notarili.

La borsa di studio intitolata alla memoria del Notaio Enrico Santangelo, presidente del Consiglio di amministrazione della società e consigliere nazionale responsabile del settore informatico del Consiglio Nazionale del Notariato, è finalizzata ad un programma di studio e ricerca da svolgersi presso la Notartel spa.

È possibile accedere al bando di concorso e conoscere le modalità per la partecipazione attraverso il sito internet del Consiglio Nazionale del Notariato www.notariato.it nella sezione dedicata alla Notartel: https://www.notariato.it/it/notariato/chi-siamo/notariato-informatica/Borsa-di-studio-.html

Le domande di partecipazione dovranno essere spedite o a mezzo plico postale raccomandato con avviso di ricevimento, al seguente indirizzo: Notartel s.p.a. via G.V. Gravina 4, 00196 ROMA (della tempestività della spedizione fa fede il bollo a data dell’ufficio postale accettante) ovvero a mezzo posta elettronica certificata al seguente indirizzo: [email protected], entro il 30 aprile 2013. In caso di invio a mezzo posta elettronica certificata la domanda dovrà essere munita di firma digitale.

 

 

 

Total
0
Shares
Lascia un commento
Previous Article

A 250 km lungo l'autostrada. 18 multe in una settimana

Next Article

Cavani avrebbe un flirt con una studentessa. Il legale: "Basta con i gossip"

Related Posts