A 250 km lungo l’autostrada. 18 multe in una settimana

Schermata 2013-03-19 a 12.04.05

Viaggiava in autostrada a una media superiore ai 250 chilometri orari, ma quando ha ricevuto ben 18 multe in una settimana ha pensato di denunciare la falsa clonazione della targa della sua auto. Una 43enne e’ stata quindi denunciata per simulazione di reato dagli agenti della squadra di polizia giudiziaria della Polstrada di Teramo.

Le multe sono arrivate dopo le rilevazioni del sistema Tutor sulla rete autostradale A/14 e A/1. Le indagini, poi, hanno fatto emergere che l’automobile di grossa cilindrata, in uso al marito, era proprio quella della donna che aveva sporto denuncia. Ora, oltre a dover pagare le multe, la donna si vedra’ anche sospendere la patente di guida.

Total
0
Shares
Lascia un commento
Previous Article

Don Peppino Diana, oggi studenti e ragazzi lo ricordano a Casal di Principe

Next Article

Notariato, 20mila euro per neolaureati in Giurisprudenza

Related Posts
Leggi di più

Sfide estreme per registrare i video su TikTok: due ragazzi ricoverati in ospedale in gravi condizioni

Due giovani di 14 e 17 anni sono finiti in ospedale dopo aver cercato di portare a termine dei "TikTok Challenge". Il primo ha provato ad incendiare il tavolo di casa ma è rimasto ustionato, l'altro è salito sul vagone di un treno ma è rimasto folgorato da un cavo dell'alta tensione. Il social network si difende: "Rimuoveremo i contenuti che violano la nostra policy".