Nordkapp in direzione Convivio

lapoelkann_5.JPGLa leggerezza di una t-shirt può veicolare la forza del messaggio, sensibilizzare e diseducare all’indifferenza?
Nordkapp, indipendente e sognatrice, da giugno ci prova nei panni di Convivio, la mostra mercato organizzata a favore di ANLAIDS Sezione Lombarda (Associazione Nazionale per la Lotta contro l’AIDS).
Giunta alla nona edizione Convivio si riconferma il più importante appuntamento italiano tra le iniziative nate dall’unione di charity e fashion. Sfida, volontà, beneficenza e solidarietà vestono le 5.000 t-shirt istituzionali che Nordkapp dona alla più prestigiosa mostra mercato sostenuta dalla moda a favore di ANLAIDS.
La nona edizione di Convivio, con lo scopo di raccogliere fondi contro il virus dell’HIV, ha il new look che la freccia Nordkapp conferisce a tutti coloro che la indossano. Impressa sulla manica, dal 13 al 17 giugno accompagnerà il “thank you” dorato, claim di Convivio, stampato sullo sfondo nero delle t-shirt: un grazie infinito rivolto a tutti gliappassionati visitatori e sostenitori, ai volontari e ai testimonial, alle aziende e a tutti coloro che condividono l’iniziativa.
“Non fermatevi, non tentennate, camminate in modo naturale ma deciso – dichiara Federico Foschetti, amministratore unico della Nordkapp -. La freccia Nordkapp indica la strada da seguire e ritiene importante impegnarsi a favore delle persone e della ricerca. La filosofia dell’IDream firmata Nordkapp, che insegue i sogni, l’energia e la determinazione dei progetti mossi da valori positivi, ha scelto di condividere e sostenere l’impegno di ANLAIDS”.
L’appuntamento è a Fieramilanocity, dal 13 al 17 giugno 2008

Total
0
Shares
Lascia un commento
Previous Article

Unicam, un sito web da primato

Next Article

Posti tra le spedizioni con Bartolini

Related Posts
Leggi di più

La versione di Seneca, talebani e Martin Luter King: ecco le tracce più scelte dalle scuole per la seconda prova della maturità

Ieri i 520mila studenti che hanno svolto la seconda prova dell'esame di maturità hanno impiegato in media tra le 4 e le 6 ore. Seneca e Tacito i più gettonati nei licei classici. I risultati avranno un peso minore rispetto al passato (solo 10 su 100). Il ministro Bianchi: "L'anno prossimo torneremo alla vecchia impostazione ma disponibile ad introdurre ulteriori novità".
Leggi di più

Alla maturità vince il mondo iperconnesso, Pascoli scelto da pochissimi. Oggi al via la seconda prova scritta

Il 21,2% dei 520mila studenti che ieri hanno svolto la prima prova dell'esame di maturità hanno scelto il brano di Vera Gheno e Bruno Mastroianni. Sul podio anche la Segre e Verga mentre l'analisi della poesia "La via ferrata" di Giovanni Pascoli ha riscosso poso appeal tra i maturandi: solo il 2,9%. Oggi si torna tra i banchi per il secondo scritto (latino al classico e matematica allo scientifico).