Miur: via libera all’assunzione di 4.447 docenti di sostegno

docenti di sostegno

Dal Miur il via libera per l’assunzione a tempo indeterminato di 4.447 docenti di sostegno. Si tratta della prima trance di immissioni in ruolo prevista dal Decreto Scuola varato dal Governo partirà dal prossimo mese di settembre. Dopo l’annuncio del Ministro Carrozza alcuni giorni fa, ora arriva la comunicazione ufficiale del Ministero.

Stabilita anche la ripartizione territoriale delle assunzioni: a farla da padrone, come prevedibile, la Regione Lombardia (con 830 immissioni); la Sicilia (528); l’Emilia Romagna (446); il Lazio (430) e il Veneto (420).

Nel decreto pubblicato dal Miur i dettagli della ripartizione sia a livello regionale che provinciale.

assunzioni docenti di sostegno regioni

assunzioni insegnanti i sostegno scuola regioni

assunzioni professori di sostegno scuola regioni

Total
0
Shares
Lascia un commento
Previous Article

E ora spunta un caso Stamina anche negli USA

Next Article

L'Università Bicocca premia gli studenti meritevoli: fino a 500 euro per chi ha la media alta

Related Posts
Leggi di più

Nicolò muore a 17 anni, amici: “Lo portiamo con noi alla maturità”

La proposta degli studenti dell’Ipsia “Lombardi” di Vercelli di sostenere l’esame di maturità per l’amico scomparso in un incidente in moto è stata accolta da preside e insegnanti: alla fine delle interrogazioni, uno di loro tornerà davanti alla commissione per Nico.
Leggi di più

Legge sul reclutamento dei docenti: la formazione porterà nelle tasche dei prof più di 6mila euro

Ok al decreto sul Pnrr 2 che individua le nuove regole sul nuovo sistema di formazione per la classe docente: i tecnici del Senato hanno ipotizzato che chi porterà a termine il percorso di aggiornamento avrà un aumento una tantum di circa 6100 euro lordi. Intanto domani nuovo incontro sul rinnovo del contratto collettivo: si va verso un riconoscimento in busta paga di 50 euro netti per tutti.