Materazzi turista, posta la foto con Zidane

L’ex difensore della Nazionale si fa immortalare a Parigi sotto la statua della celebre testata di Zizou, in ricordo dell’episodio del 2006. Poi pubblica l’immagine sul suo profilo social.

Nell’immaginario di qualsiasi tifoso c’è la famosa testata di Zidane rifilata a Marco Materazzi nella finale Italia-Francia dei Mondiali 2006. Tempi supplementari, tensione alle stelle, qualche parolina di troppo del difensore e l’ira del numero dieci che perde letteralmente la testa e colpisce l’azzurro.

Un momento di follia che costa l’espulsione a Zizou nell’ultima partita della sua carriera, dando così una mano alla Nazionale di Marcello Lippi per arrivare indenne ai calci di rigore.

Tanto si è detto sulla famoso episodio, a cui poi ha fatto seguito una riappacificazione tra i due atleti. Il “coup de tete” è stata ripreso in canzoni, magliette, prodotti di vario genere fino a giungere alla statua collocata oggi a Parigi al centro nazionale d’arte e di cultura Georges Pompidou.

Domenica sui suoi profili Twitter e Facebook Materazzi ha pubblicato una foto che lo ritrae comodamente seduto proprio accanto alla statua. Un’immagine ironica, beffarda, che ci ricorda quel giorno di luglio in cui ci laureammo Campioni del Mondo.

Andrea Palazzo

Total
0
Shares
Lascia un commento
Previous Article

Una scuola per studenti gay a Toronto

Next Article

La laurea in medicina si prende in Romania

Related Posts
Leggi di più

Sfide estreme per registrare i video su TikTok: due ragazzi ricoverati in ospedale in gravi condizioni

Due giovani di 14 e 17 anni sono finiti in ospedale dopo aver cercato di portare a termine dei "TikTok Challenge". Il primo ha provato ad incendiare il tavolo di casa ma è rimasto ustionato, l'altro è salito sul vagone di un treno ma è rimasto folgorato da un cavo dell'alta tensione. Il social network si difende: "Rimuoveremo i contenuti che violano la nostra policy".