Maldive, campus universitario siglato Bicocca

L’Università di Milano Bicocca ha inaugurato il primo centro universitario di ricerca e formazione a Magoodhoo, isola dell’atollo di Faafu alle Maldive.

L’Università di Milano Bicocca ha inaugurato il primo centro universitario di ricerca e formazione a Magoodhoo, isola dell’atollo di Faafu alle Maldive. Si tratta di un centro esteso su 2.800 metri quadri dotato di tre laboratori ad altissima tecnologia, aule studio, stanze con ogni confort per gli alloggi, mensa e diving center.

Le attività di ricerca dell’università milanese e di altri atenei italiani sull’isola maldiviana sono iniziate già nel 2007, ma l’inaugurazione del mini-campus apre la strada ad un progetto di più ampio respiro. “Stiamo portando avanti diversi progetti di ricerca – spiega Paolo Galli, ricercatore presso il dipartimento di biotecnologie e bioscienze e Direttore della neo-nata struttura – dall’analisi dello stato di salute della barriera corallina per individuare lo stress dei coralli in relazione al global warming, alla produzione di biocolle da organismi marini presenti in quei mari che possono essere utilizzate nel campo della chirurgia al posto del comune filo da sutura.

Dottorandi, studenti tesisti e stagisti italiani e internazionali possono sostenere corsi di ecologia marina, sviluppo sostenibile e anche di turismo e comunicazione. Gli studenti ospiti a Magoodhoo come trascorrono le loro giornate? “La mattina è dedicata alle lezioni teoriche tra aule e laboratori, il pomeriggio si passa in acqua e in seguito vengono discussi i dati  raccolti in campo; la giornata chiude con un briefing sulle attività del giorno seguente  – racconta il Direttore del campus maldiviano –  si tratta di un’esperienza professionale ed umana fantastica il 4 aprile partiremo con un nuovo gruppo di studenti di Milano Bicocca e della Seconda Università di Napoli e ad ogni partenza si rinnova il nostro entusiasmo”.

In prospettiva, sul piano della formazione, c’è l’apertura di corsi di perfezionamento destinati per lo più ai dipendenti dell’industria turistica delle Maldive e a settembre partirà la prima edizione del Master in Scienze Marine per lo Sviluppo sostenibile aperto a studenti di tutto il mondo.

Ivana Berriola

Total
0
Shares
1 comment
Lascia un commento
Previous Article

L'Orientale: è caos

Next Article

Da Napoli in Indonesia

Related Posts
Leggi di più

SDA Bocconi tra le prime 7 università al mondo per la formazione dei manager

Pubblicata la Combined Ranking sulla Formazione Manageriale stilata dal Financial Times. L'ateneo milanese si classifica al settimo posto guadagnando per cinque posizioni rispetto alla classifica del 2020. "Premiata la nostra capacità di assicurare il legame e la qualità delle interazioni con le aziende e i partecipanti".