Le frontiere del CLIL

convegno di studi “L’Internazionalizzazione nei processi di apprendimento nella scuola e nell’Università: le nuove frontiere del progetto CLIL” .

In occasione dell’ incontro dedicato alla Giornata Europea delle Lingue, il Centro Linguistico dell’Università Federico II di Napoli ha organizzato il convegno di studi “L’Internazionalizzazione nei processi di apprendimento nella scuola e nell’Università: le nuove frontiere del progetto CLIL” .

La giornata risponde alla necessità di affrontare le diverse componenti che vanno a caratterizzare la figura del “nuovo docente“, un professionista sempre più attento all’internazionalizzazione dei processi di apprendimento. La didattica è cosi destinata a cambiare, con nuove problematiche per docenti e studenti.

L’appuntamento è previsto mercoledì 28 settembre presso la Sala del Palazzo degli Uffici alle 9.30. Tra i relatori il Magnifico Rettore Massimo Marrelli, l’Assessore Università e Ricerca della Regione Campania Guido Trombetti, il Presidente del Polo SUS Mario Rusciano e la Dottoressa Angela Cortese della Regione Campania.

Total
0
Shares
Lascia un commento
Previous Article

Diventa volontario OrientaSud

Next Article

Nasce il quiz che premia l’impegno

Related Posts
Leggi di più

SDA Bocconi tra le prime 7 università al mondo per la formazione dei manager

Pubblicata la Combined Ranking sulla Formazione Manageriale stilata dal Financial Times. L'ateneo milanese si classifica al settimo posto guadagnando per cinque posizioni rispetto alla classifica del 2020. "Premiata la nostra capacità di assicurare il legame e la qualità delle interazioni con le aziende e i partecipanti".