La Russa presidente del Senato senza i voti di FI, Lollobrigida (FdI): “Nessuna spaccatura”

“Noi la prova di forza l’abbiamo data alle elezioni avendo preso come centrodestra un’ampia maggiornaza come non accadeva da tempo”.

“Nessuna spaccatura, ha votato Berlusconi, Forza Italia è praticamente solo il presidente Berlusconi – così il senatore e cognato di Giorgia Meloni, Francesco Lollobrigida, ha commentato il voto mancato di Forza Italia per l’elezione di La Russa presidente del Senato -. Il popolo italiano non ha tempo di alambicchi e pesi e pesetti. La Russa ha fatto un ottimo intervento e oggi il Parlamento ha votato un’ampia maggioranza il presidente La Russa”. E incalzato dai giornalisti ha affermato: “Non abbiamo dato una prova di forza, noi la prova di forza l’abbiamo data alle elezioni avendo preso come centrodestra un’ampia maggiornaza come non accadeva da tempo. Dopodiché stiamo procedendo con molta serenità, abbiamo eletto il presidente del Senato, eleggeremo il presidente della Camera, verrà darto mandato con molta probabilità di formare un governo a Giorgia Meloni che darà risposta agli italiani”.

Total
27
Shares
Lascia un commento
Previous Article

Elezioni presidenti, Marattin (Iv): "Giorgetti all'Economia è un nome che mi piace. Sia un politico"

Next Article

La Russa presidente del Senato senza voti di FI, Romeo (Lega): "Noi garanzia per stabilità Governo"

Related Posts
Leggi di più

Bufera sulla frase di Valditara: “Umiliazione serve per far crescere gli studenti”. Poi il dietrofront: “Volevo dire umiltà”

Durante un intervento a Milano il ministro dell'Istruzione fa una considerazione sui lavori socialmente utili per gli studenti violenti: "Soltanto lavorando per la collettività, umiliandosi anche, di fronte ai suoi compagni, lui si prende la responsabilità dei propri atti". Dopo la pioggia di critiche la marcia indietro: "Vittima di un lapsus".